SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

nudo

Durante il Rinascimento, furono identificati i tipi simbolici della nudità.

La naturale nudità - un simbolo di appartenenza alla natura umana, come naturale "povertà e semplicità". La nudità situazionale è associata alla povertà ed alla mancanza di vestiti. Questa povertà può essere il risultato di sfortuna o di volontà, imposta su se stessi "per gloria di Dio". La nudità virtuosa come simbolo di virtù e di innocenza. E' tipica per coloro che vivono in questo mondo, che non raffigurano il male e le tentazioni che li circondano. Infine, la nudità criminale simboleggia la lussuria, la vanità e la mancanza di virtù.

La nudità virtuosa e la nudità criminale sono illustrati nell’ immagini nude di Tiziano, "L'amore del Cielo e della Terra".

L' amore celeste è rappresentato da una donna nuda, il cui corpo mostra il suo disprezzo per le cose terrene, la fiamma nella sua mano destra simboleggia il suo amore per Dio. L' amore terreno è rappresentato da una donna, vestita con abiti costosi in mano, un vaso pieno d'oro e di gioielli. Esso rappresenta l'orgoglio e la bramosia per le ricchezze terrene. La virtù è spesso personificata dalla figura di una donna nuda. Nel cristianesimo, il corpo nudo (nel battesimo) viene considerato come un abito del peccato e della dissolutezza, la nudità simboleggia anche l'integrità e l'abbondanza - questa immagine del paradiso (dove ci sono vestiti e dove le forme restano al di fuori del tempo). Ma, la percezione comune della nudità rappresenta il vizio, il peccato, il simbolo di sensualità.

Consulta altri articoli

L' acqua è connessa a molte divinità femminili dell'antichità

Plinio affermava che l'acqua della rugiada era una sorta di farmaco.

Alloro - Fa avverare i desideri. Simbolo della vittoria

Sole - Un antico simbolo cosmico noto a tutte le nazioni, che significa vita, fonte di vita e di luce.

La luce - Nella mitologia iraniana il concetto di luce si è evoluto  come la mente, l'energia spirituale.

La grotta, allo stesso tempo appare sia come un luogo di nascita, o come una tomba, o il grembo della terra: l'inizio e la fine di tutta l'esistenza.

Luna - In generale, la luna è considerata la dea delle donne.

La fonte rappresenta l'incarnazione della fertilità, la vitalità, l'immortalità dell'anima e il simbolo della femminilità.

Le ali sono un simbolo di movimento, di volo e di pensiero, di immaginazione, di spiritualità.

Pin It

Partner jooble