SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

Permettete di presentarci, Vi salutiamo, siamo i Fondatori. Per prima cosa, vogliamo presentarci. Noi siamo, coloro che Voi chiamate gli Dei Creatori. Soltanto una piccola percentuale della nostra energia passa attraverso questo canale.


È difficile, per noi, proiettare anche una piccola parte di noi stessi nel vostro mondo. Preferiamo farlo con un metodo, chiamato trasmissione telepatica. Anche con questo metodo, la maggior parte delle nostre energie inviatevi, si trasmette nei molteplici canali della nostra mente superiore. La nostra vera esperienza, per Voi, è molto difficile da comprendere. Proveniamo da una frequenza molto vicina al tempo reale, poiché abbiamo messaggi molto importanti per tutta l'umanità. Veniamo in questa forma (forma della luce), sempre, solo all'inizio ed alla fine di ogni grande ciclo cosmico Terrestre.

Come la zona zero elettromagnetica influenza la coscienza    


Quando il campo EM diminuisce la sua polarità, questo muove tutto ciò che è incluso in quel campo EM, verso il punto zero, o il punto senza polarità. Mentre le anime si muovono, nella zona zero EM, creata dalla radiazione di Galassie solari centrali, passano attraverso una cintura fotonica od energia scalare EM non polarizzata. Ecco perché, questi provano il passaggio attraverso la porta stellare (Stargate), o portale, come in un altro passaggio dimensionale.            

Dall'inizio, le applicazioni, dell’ordine Divino Cambiamenti Galattici, sulla Terra (e su altri pianeti rilevanti, in questa sezione dell'universo), sono progettate per consentire alle anime di "diplomarsi" per transitare allo stadio successivo di evoluzione; scoprirete che la porta stellare e i portali aperti nella zona zero, si muovono, come una "spirale verso l'alto" o "fuoriuscita verso l'alto", il che significa che evolvono alle successive ottave della creazione di Dio; in questo caso sono più mentali ed astrali livelli della quarta dimensione (per la Terra e la maggior parte delle anime sopravvissute) ed eterica per il livello della quinta dimensione (per quelle anime che ascendono, in corpi di luce cristallina).                        

Molti di voi, che ora state vibrando, nella quarta densità, siete già passati attraverso il portale della terza densità, come risultato della pratica della meditazione.  Quando fate tacere, abbastanza, la mente, il movimento della coscienza si ferma e, voi entrate in quel portale. All'inizio, forse, entrerete solo parzialmente, ma quando Vi esercitate con più regolarità, scoprirete che il vostro intero essere è passato alla quarta densità. Il passaggio effettivo, attraverso il portale, richiede un quantum saltare, ma in questo mondo, ciò accade gradualmente.                                   

In altre parole, alcune delle vostre cellule, sembrano mutare, in quarta densità, prima delle altre, anche se, in realtà, questa è solo un’illusione. C'è una massa critica, che si verifica a livello cellulare. Quando ci sono abbastanza cellule, in conformità con la quarta densità, si verifica un salto di qualità e, tutto il vostro corpo inizia a vibrare alla quarta densità. Quest’esperienza, nella coscienza, è solitamente una forma di "a-ha" o luce della coscienza (lampo improvviso d’illuminazione), che vi pone saldamente sul sentiero spirituale. In pochi, brevi istanti, avete un contatto, con i livelli più alti ed anche una comprensione immediata, dell'Unità di tutte le forme di vita. Da tale momento in poi, diventate consapevoli della presenza dei creatori, che vivono nella quarta densità di vibrazione (anche se, vi sembra che alcune delle vostri parti stiano ancora vibrando, nella terza densità).                                     Ricordate, cari Creatori, che le parole che usiamo qui sono solo approssimative.    

Non fatevi prendere dall'idea, che dovete vibrare a questo o quel livello. Tali descrizioni, sono il solo modo, per la vostra mente intellettuale, per avere qualche idea, durante il cambiamento. La realtà, al di sopra delle parole, è ciò che conta.                      Quelli di essi, che vibrano alla quarta densità, per un po' di tempo, coscientemente, si preparano ad ascendere alla quinta densità.    Per farlo, consapevolmente, dovranno abbattere dualità, nella loro mente. Ciò significa, che riflettono solo sul contrasto, invece che sul giudizio, quando osservano le qualità, che, spesso, sono denominate luce ed oscurità, bene e male, positivo e negativo.             La consapevolezza della quinta densità è quella in cui si vede Dio, in tutto, senza pregiudizio. Il modo più veloce, per preparare la consapevolezza, nella quinta densità, è rinunciare al vostro giudizio, confronto,  ed attaccamento alla dualità.

Tratto dal libro: “Earth changes and 2012”, di Sal Rachele. Traduzione a cura di Sladjana

I fondatori usano il canale di Sal Rachele, per inviarci messaggi importanti. Seguiteci poiché Vi riporteremo i tutti loro messaggi. Sta a Voi crederci o meno. Noi ci crediamo, poiché le ricerche, che abbiamo effettuato, in tutti questi anni, ci portano a crederci. Anche ciò che sta accadendo, negli ultimi periodi, ci fa riflettere.

 

Permettete di presentarci, Vi salutiamo, siamo i Fondatori. Per prima cosa, vogliamo presentarci. Noi siamo, coloro che Voi chiamate gli Dei Creatori. Soltanto una piccola percentuale della nostra energia passa attraverso questo canale.


È difficile, per noi, proiettare anche una piccola parte di noi stessi nel vostro mondo. Preferiamo farlo con un metodo, chiamato trasmissione telepatica. Anche con questo metodo, la maggior parte delle nostre energie inviatevi, si trasmette nei molteplici canali della nostra mente superiore. La nostra vera esperienza, per Voi, è molto difficile da comprendere. Proveniamo da una frequenza molto vicina al tempo reale, poiché abbiamo messaggi molto importanti per tutta l'umanità. Veniamo in questa forma (forma della luce), sempre, solo all'inizio ed alla fine di ogni grande ciclo cosmico Terrestre.

Esperimento genetico

Perdonateci, però questo lo spiegheremo lentamente. Questo è un argomento infinito per la maggior parte di voi e non vogliamo tralasciare nulla.
La vita esiste in molte forme, alcune delle quali non riconoscereste nemmeno, anche se fossero proprio di fronte a voi. Esistono forme di vita basate su carbonio, silicio e persino litio. Questi sono esseri sensibili, con almeno una base della comprensione e della consapevolezza . Tutta la vita ha iniziata nello stato più semplice. Anche l'idrogeno ha un livello di consapevolezza. Abbiamo sperimentato con queste forme di vita primitive. Abbiamo scoperto che possiamo prendere la consapevolezza di base di un atomo di carbonio, o qualche elemento metallico più pesante, e cambiare la struttura atomica, ottenendo così nuove forme di vita differenti.
Tutte le forme di vita che abbiamo creato hanno avuto una naturale tendenza a diventare più organizzate e raffinate nel tempo, e sono cresciute lentamente nella consapevolezza di sé. Questa progressione naturale della vita nelle quattro densità inferiori accompagna quello che voi chiamate il modello evolutivo di Darwin.
Tutte le forme di vita che abbiamo sviluppato nei nostri esperimenti erano suscettibili alle mutazioni (periodi di tempo con crescita intensa e rapida e cambiamenti di forma e struttura). I vostri scienziati non capiscono perché ci sono così tante mutazioni e cambiamenti nei vivi organismi. Ora vi daremo una spiegazione.
Ci sono due tipi di evoluzione (corpo e anima). Entrambe le evoluzioni appaiono contemporaneamente. A livelli di densità inferiori, le forme di vita si evolvono secondo la selezione naturale e diventano più complesse nel tempo. A un livello di densità superiore, le anime si incarnano in forme biologiche esistenti e sperimentano l'evoluzione fisica, mentre nello stesso
tempo evolvono in una maggiore coscienza nella Creazione attraverso il cerchio della reincarnazione e la spirale dell'ascensione.

Quando la vita iniziò ad evolversi dalla prima densità a quella superiore, attraverso vari stadi minerali e vegetali, finalmente arrivò il livello di sofisticazione e consapevolezza, noto come stadio animale, in grazie al quale le anime di livello superiore potevano incarnarsi direttamente nel corpo e nel sangue di queste forme di vita in evoluzione. Quella parte è difficile da capire per la maggior parte di voi, è come quella piccola parte di voi stessi(la parte animale) era permeata dal vostro aspetto più grande (coscienza 7 dimensionale). Per incarnarsi in una specie animale, un piccolo aspetto (coscienza animale) deve fondersi con l'aspetto più ampio (coscienza dell'anima incarnata).
Se torniamo all'analogia della macchina, puoi immaginare l'evoluzione di un livello inferiore (selezione naturale), che è simile alla produzione di automobili. Per fare una macchina, si inizia con dadi, bulloni e parti metalliche di base. A poco a poco come il processo di produzione si sviluppa, l'auto assume sempre più personalità (chiedi a qualche giovane pilota eccitato). Ma
l'esperienza in macchina non è completa finché qualche giovane uomo o donna non sale nel veicolo e avvia il motore. Il guidatore di un'auto può connettersi con l'anima che entra nell'organismo in evoluzione
(corpo umano).

Per analizzare l'evoluzione fisica, le anime passano prima attraverso la devoluzione o l'ispessimento in materia, di solito attraverso il processo di nascita nella realtà 3D o 4D. Un processo diverso si verifica per le anime che arrivano nelle forme 5D o 6D, ma non ne parleremo ora di questo.

Terra da 100 milioni di anni fa a 10 milioni di anni fa

La maggior parte della Terra era una foresta pluviale tropicale durante il periodo dal 100 al 10 aC milioni di anni. Possiamo trovare prove di ciò studiando le formazioni geologiche, specialmente in aree desertiche. Ad esempio, un'area desertica arida conosciuta come Petrified Forrest (foresta pietrificata) nel nord-est dell'Arizona, una volta era una fitta giungla.
Molte aree, incluso il vostro luogo sacro preferito di Sedona, erano allora sottoacqua. Il vostro mondo era composto per il 90% da acqua, con una fitta vegetazione nella maggior parte delle aree. Anche nelle regioni polari c’era la vita. La forma umana è stata seminata sul vostro pianeta circa 100 milioni di anni fa, proprio in quel periodo nel bel mezzo di quella giungla.

Piccoli gruppi

 


Gli umanoidi sono stati raggruppati in aree relativamente piccole del vostro mondo. Questi umanoidi erano esseri di settima densità, con le ali e altamente sviluppate abilità telepatiche e spirituali. Vivevano in paradiso. Erano pieni d'amore, comunicavano e lavoravano insieme con la flora e la fauna che era in abbondanza ovunque. Ricevevano il cibo direttamente dalla luce del sole e l'acqua veniva assorbita attraverso i pori. Non avevano bisogno di altro tranne l'uno dell'altro. È l'equivalente approssimativo di quello che voi chiamate il Giardino dell'Eden nei vostri scritti religiosi.


Le forme di vita in quel periodo erano diverse e ricche. Circa 60 milioni di anni fa, i dinosauri morirono quando la cometa Annahutak compì il suo ciclo annuale di 10.500 e si avvicinò troppo alla Terra in quel suo passaggio. Il conseguente raffreddamento distrusse gran parte della vegetazione e della fauna selvatica, ma la Terra, con le sue speciali capacità rigenerative, riuscì a riprendersi e ricominciò un nuovo periodo fertile. Prima che ciò accadesse, c'erano solo poche centinaia di migliaia di forme umanoidi, che sopravvissero e la maggior parte di loro si ritirò sottoterra. Con l'aiuto di vari gruppi delle Pleiadi, è stato creato un mondo sotterraneo di grande bellezza e complessità. È da qui che si fondano le leggende sull '"interno della Terra".
Esistono ancora molte città sotterranee di realtà eterica. Ne parleremo più avanti in seguito.
(Nota sui fossili - Quegli scettici che non credono che l'umanità terrestre abbia avuto la storia così lontana indica un'abbondanza di ossa di dinosauro e una relativa mancanza di esseri umani. La risposta sta nel metodo di prelievo. Le ossa dei dinosauri erano congelate (a causa del drastico calo di temperatura causato dalla cometa), e quindi gran parte della loro struttura erano
conservate nel tempo. Inoltre, molti dinosauri vivevano nelle aree in cui si trovavano le inondazioni che si ritirarono e così rivelarono la terra che un tempo era stata sotto il mare. La maggioranza delle prime civiltà umane sorsero in aree che sono ancora sott'acqua. Nei prossimi anni verranno scoperti i primi resti umani. Con l’aiuto di internet e il sistema di comunicazione mondiale, sarà quasi impossibile nascondere queste informazioni.

 

Tratto dal libro: “Earth changes and 2012”, di Sal Rachele. Traduzione a cura di Sladjana

I fondatori usano il canale di Sal Rachele, per inviarci messaggi importanti. Seguiteci poiché Vi riporteremo i tutti loro messaggi. Sta a Voi crederci o meno. Noi ci crediamo, poiché le ricerche, che abbiamo effettuato, in tutti questi anni, ci portano a crederci. Anche ciò che sta accadendo, negli ultimi periodi, ci fa riflettere.

 

Permettete di presentarci, Vi salutiamo, siamo i Fondatori. Per prima cosa, vogliamo presentarci. Noi siamo, coloro che Voi chiamate gli Dei Creatori. Soltanto una piccola percentuale della nostra energia passa attraverso questo canale.


È difficile, per noi, proiettare anche una piccola parte di noi stessi nel vostro mondo. Preferiamo farlo con un metodo, chiamato trasmissione telepatica. Anche con questo metodo, la maggior parte delle nostre energie inviatevi, si trasmette nei molteplici canali della nostra mente superiore. La nostra vera esperienza, per Voi, è molto difficile da comprendere. Proveniamo da una frequenza molto vicina al tempo reale, poiché abbiamo messaggi molto importanti per tutta l'umanità. Veniamo in questa forma (forma della luce), sempre, solo all'inizio ed alla fine di ogni grande ciclo cosmico Terrestre.

Migrazione sul Marte

 


Oltre 10 milioni di anime hanno perso i loro corpi, durante la distruzione di Maldek. La maggior parte di queste anime, in seguito, si stabilirono su Marte, dove la civiltà si stava già sviluppando. A quel tempo, le anime su Marte erano il prodotto del nostro esperimento, insieme a gruppi di molti altri sistemi, tra cui Orion ed Alpha Draconis. Tali gruppi hanno lasciato il segno, molte volte, nella vostra spirale evolutiva, ma mai al punto da poter cambiare, seriamente, impronta digitale del DNA, almeno non ancora. Le anime di Maldek si sono incarnate su Marte, nel solito modo, attraverso una miscela delle linee Pleiadiana, Orioniana e Draconiana su Marte.


La civiltà del posto ha vinto, rapidamente, sulla molteplicità, fino a quando più di 100 milioni di anime non sono state incarnate.
Dieci milioni di anime di Maldek si sono frammentate, in circa il 50% della popolazione di Marte, entro un periodo di poche migliaia di anni. Man mano che la popolazione di Marte cresceva, la dolce atmosfera diventava affollata.
A causa della loro distanza dal Sole, sia Marte che avevano un' atmosfera sottile e dolce, che non poteva resistere alla pressione di grandi popolazioni (senza menzioniare le armi nucleari).
Come sopradetto, la maggior parte degli Orioni, Draco e gli ibridi creati, incrociando Orioni e Draco, dopo la distruzione di Maldek, si sono reincarnati su Marte.


A quel tempo, Marte aveva un' atmosfera che era dal 20 al 30% della densità dell'atmosfera terrestre. Gli esseri umani potevano respirare, facilmente, in quell'atmosfera e, sebbene l'atmosfera fosse un pò; più fredda, gli umani potevano vivere, comodamente, sulla superficie di Marte. Il tempo su Marte, prima dell'esplosione di Maldek, era moderato, forniva abbastanza umidità e nutrimenti per le colture, sufficienti a supportare la maggior parte delle anime in evoluzione.

Molte grandi città furono costruite su Marte. Mentre la civiltà marziana continuava ad evolvere, i disordini, tra i diversi gruppi, aumentavano, soprattutto perché le anime di Maldek non avevano appreso, completamente, la lezione, a seguito della guerra ed hanno lasciato, bruscamente, i loro corpi con il disastro di Maldek. Malgrado la maggior parte delle anime si consultassero tra le due vite, vigeva ancora la nostra legge, di non intervenire politicamente, tranne per prevenire un'altra esplosione planetaria, pertanto gli abitanti di Marte furono lasciati, in gran parte, soli fino a quando non svilupparono armi sufficienti, per distruggere i pianeti.
L' esplosione di Maldek ha cambiato l'orbita di Marte ed ha cambiato, in modo significativo, la frequenza del campo elettromagnetico. Il clima è cambiato, creando più zone desertiche. Sono stati costruiti grandi canali, per trasportare l'acqua dalle regioni tropicali e polari alle zone desertiche. Poiché il clima è diventato sempre più instabile, sono scoppiate guerre, per il diritto
all'acqua e, finalmente, ricominciò la produzione di armi convenzionali ed iniziò la nuova guerra.

 

La guerra nucleare su Marte


Alcuni gruppi su Marte hanno sviluppato un tipo di bomba atomica sporca. Queste armi contenevano metalli pesanti (uranio, plutonio), simili alle prime bombe atomiche sulla Terra. Presto, scoppiò una guerra, in cui queste armi furono usate.
Molte anime furono avvertite dai membri della Fratellanza della Luce (più tardi Confederazione Planetaria, che è una discendente delle Federazioni Galattiche (note anche come Confederazioni Galattiche), ed hanno ricevuto assistenza nella
costruzione di rifugi sotterranei ed infine città sotterranee.
La Fratellanza e le sue organizzazioni hanno neutralizzato molte armi, per impedire il ripetersi dell'esperienza di Maldec.
Tuttavia, i marziani hanno creato dei fori nella loro atmosfera, che hanno danneggiato, gravemente, l'equilibrio ecologico del pianeta, al punto che anche le forme di vita più semplici si erano quasi estinte.

Alcuni sopravvissuti, dopo l'attacco atomico, si sono trasferiti sottoterra e si sono uniti a chi già ci abitava. Sotto terra, hanno continuato a progredire nella loro civiltà, fino a quando non è emerso un nuovo ordine.
Dei circa 100 milioni di anime che, originariamente, vivevano sulla superficie di Marte, solo 10 milioni sopravvissero e vissero sottoterra. Per prevenire ulteriori attacchi, le città sotterranee furono chiuse al mondo esterno. Gli scienziati marziani sono riusciti creare un ambiente artificiale, in grado di supportare fino a 20 milioni di anime.
Nel tempo, le città sotterranee sono crollate a causa dell'erosione. Era difficile mantenere la fertilità, a causa della mancanza di nutrienti nel terreno artificiale.
Molte anime, che vivevano sottoterra, iniziarono ad incarnarsi su altri mondi. Nel corso del tempo, grandi tempeste di sabbia hanno devastato la superficie di Marte ed hanno eroso le città e le architetture originali. Ad oggi, sono rimaste un paio di piramidi e degli edifici rettangolari, abbastanza per ricordare ai vostri scienziati, che una volta, lì esisteva la vita, anche se quell'informazione era nascosta, alla maggior parte della popolazione mondiale. Molti dei vostri scienziati hanno osservato canali su Marte ed hanno cercato di spiegarli, in modo naturale.
Hanno cercato di nascondere il fatto, che una volta c'era vita intelligente su Marte. I resti delle piramidi e delle creazioni, utilizzate dalle società tecnologiche, che una volta esistevano su Marte, sono, chiaramente, visibili a coloro che sono sulla Terra e, disposti ad osservare con una mente aperta. Queste creazioni sono state fotografate sulla superficie di Marte dalla vostra organizzazione spaziale, chiamata NASA e da altre organizzazioni, con sede in Cina ed in Russia.

Quei governi hanno, di fatto, forti interessi personali nel nascondere la verità al pubblico ed hanno quindi ampliato l'idea, che queste siano strutture artificiali su Marte. Le città sotterranee esistono ancora ed alcune di esse sono ancora abitate oggi, ma la maggior parte dell'anime, che sono sopravvissute al decadimento s’è evoluta nella 4D, densità superiore e, non visibili alle anime 3D, che s’informano su di loro. I vostri scienziati scopriranno la radioattività su Marte, che non si può spiegare solo con l’aiuto di formazioni rocciose naturali, poiché trattasi del residuo di un'esplosione atomica, in quanto alcuni gli elementi delle bombe persistono per milioni di anni. Che fine hanno fatto i 90 milioni di anime, che non andarono sottoterra? Hai indovinato - la maggior parte migrarono sulla Terra e, si reincarnarono in un vaso misto di Pleiadiani, Orioni, Drakos ed altri gruppi riorganizzati, dopo la distruzione della Pangea.

Tratto dal libro: “Earth changes and 2012”, di Sal Rachele. Traduzione a cura di Sladjana

I fondatori usano il canale di Sal Rachele, per inviarci messaggi importanti. Seguiteci poiché Vi riporteremo i tutti loro messaggi. Sta a Voi crederci o meno. Noi ci crediamo, poiché le ricerche, che abbiamo effettuato, in tutti questi anni, ci portano a crederci. Anche ciò che sta accadendo, negli ultimi periodi, ci fa riflettere.

 

Permettete di presentarci, Vi salutiamo, siamo i Fondatori. Per prima cosa, vogliamo presentarci. Noi siamo, coloro che Voi chiamate gli Dei Creatori. Soltanto una piccola percentuale della nostra energia passa attraverso questo canale.


È difficile, per noi, proiettare anche una piccola parte di noi stessi nel vostro mondo. Preferiamo farlo con un metodo, chiamato trasmissione telepatica. Anche con questo metodo, la maggior parte delle nostre energie inviatevi, si trasmette nei molteplici canali della nostra mente superiore. La nostra vera esperienza, per Voi, è molto difficile da comprendere. Proveniamo da una frequenza molto vicina al tempo reale, poiché abbiamo messaggi molto importanti per tutta l'umanità. Veniamo in questa forma (forma della luce), sempre, solo all'inizio ed alla fine di ogni grande ciclo cosmico Terrestre.

Cambiamento galattico

Nel mentre, il pianeta Terra si sta spostando nell'area di cambiamento galattico, a più elevata frequenza (tra il 2015 e il 2035), la stessa e da uno a due miliardi di persone si sposteranno nella quarta densità, nello stesso momento in cui gli altri, nella spirale della crescita spirituale, passeranno alla quinta densità. Gli altri, 4-5 miliardi di anime, non saranno in grado di affrontare il passaggio dalla terza alla quarta densità e, lasceranno la Terra, incarnandosi su altri pianeti, più adatti alla loro densità di progresso spirituale.

Settima legge divina: intervento degli aiutanti di Dio

Per aiutare le anime, durante la crescita spirituale e, per aiutare le anime non ancora pronte per la crescita, ma che desiderano rimanere sulla Terra, durante la sua transizione dalla terza alla quarta densità, viene approvata una legge, che consente agli esseri di densità più elevata, di farli intervenire negli affari dell'umanità.

Questa legge prevede 2 parti:

1. Guida ed assistenza nel processo di sviluppo ed evoluzione;

2. Intervento sulla Terra, per disabilitare le armi nucleari, neutroniche, elettromagnetiche e chimiche.

Nel 1940, quando gli scienziati iniziarono a testare la bomba atomica, era ovvio, che gli esseri umani fossero diventati capaci di distruggere, non solo l'intero mondo fisico sulla Terra, ma anche di danneggiare, gravemente, l'abilità dell’anima, nella sua evoluzione spirituale. Queste armi interferiscono con i campi astrali ed eteriche, intorno alla Terra, ed influenzano, anche, i pianeti vicini. Per tale motivo, a ET, civiltà con la tecnologia, sviluppata altamente, è stato permesso d’intervenire sulla Terra, per impedire agli umani di autodistruggersi, con le armi nucleari.

Dal 1940, altri tipi di armi sono stati aggiunti all'elenco degli ET, che consentono l’intervento. La decisione, su quali armi dovrebbero essere neutralizzate, si basa sul principio critico di massa (non come la massa critica del materiale nucleare). Nel momento in cui, il Dio ha preso tale decisione, il numero d’anime, che s’erano evolute sulla Terra, era ora sufficiente ad introdurre una così drastica misura.

È destinato a quelle anime, calme e pacifiche, che vogliono trasferirsi alla quarta densità insieme alla Terra, ed anche a coloro che passano attraverso l'evoluzione spirituale, che devono avere rifugi sicuri in vari luoghi del pianeta, per essere protetti dai rifiuti radioattivi ed interferenze di guerra elettromagnetica. Solo quei sistemi d'arma, che possono danneggiare l'intero pianeta, sono vietati. Le persone, che combattono, sono libere di bombardarsi, nell'oblio, con le loro solite armi, mentre gli altri essere umani, che vogliono seguire la strada dell’illuminazione, saranno condotti in rifugi sicuri.

Quest’intervento è ancora oggi presente sul pianeta Terra. L’arma nucleare è stata neutralizzata, in 5 diversi casi dal 1962. Il caso “Pig Bay”, vicino Cuba, è stato il primo intervento del genere. I seguenti interventi sono stati effettuati in America e Russia.

L'ultimo intervento è stato effettuato nell'autunno del 2007, quando un gruppo di criminali ha cercato d’iniziare una guerra tra Iran e Iraq, o, più precisamente, tra Iran e forze terroristiche in Iraq. Quel gruppo ha cercato di lanciare un missile nucleare all'interno del territorio dell'Iran. Missile, mai uscito dal suo contenitore, poiché i codici di lancio sono stati neutralizzati, immediatamente, dai gruppi del bene, che aiutavano la Terra.

Si sono avuti anche tentativi, da parte dei cosiddetti Illuminati e dai loro agenti neri, nella creazione e propaganda d’armi chimiche, neutroniche ed elettromagnetiche, contro "nemici" indeterminati. Queste armi sono più difficili da scoprire, ma gli aiutanti di Dio, con l’aiuto della sofisticata chiaroveggenza e del monitoraggio dei campi elettromagnetici, sono riusciti a prevenire l'uso di tali armi, a qualsiasi distanza.

Ci sono molti gruppi ET, raccolti intorno al campo elettromagnetico della Terra, che lavorano per prevenire l’utilizzo delle armi elettromagnetiche ed altre negatività, che causano irregolarità nell'eterico campo della Terra. Le linee e i vortici immaginari, che compongono la rete elettromagnetica della Terra sono, fondamentalmente, dei portali, che consentono al mondo fisico ed eterico di connettersi. Le civiltà avanzate usano linee di rete, come punti d’entrata e d’uscita, nel vostro mondo. Questi sistemi di rete sono quelli che la Terra ed il suo corpo eterico consente l’equilibrio. Se quella rete viene interrotta, al di sotto di un certo punto, allora può portare ad uno strappo letterale dello spazio e del tempo, creando condizioni tali da rendere impossibile la vita sulla Terra. L'interferenza elettromagnetica può anche essere pericolosa per la vita, in altre parti del sistema solare. (Sulla maggior parte degli altri pianeti, del vostro sistema solare, c'è la vita di forma eterica e celeste).

Il sistema a griglia della Terra può diventare sbilanciato, non solo dal nucleare e dalle armi elettromagnetiche, ma anche da una grande quantità di negatività (paura ed altre forme di pensiero, amplificate dal gran numero di anime, che partecipano a quei pensieri). Per tale motivo ci sono vortici negativi, in ​​aree dove molte anime sono state bloccate, nella negatività. (La negatività, qui definita include tutto ciò che nella consapevolezza interferisce o impedisce la crescita o l'evoluzione dell'anima, in modo naturale).

La comparsa di vortici negativi, dovuti al pensiero negativo concentrato è anche uno dei motivi per cui i gruppi di anime illuminate sono state inviate ad intervenire negli affari della Terra. Il fenomeno, noto come cerchi nel campo di grano, che si può osservare in diversi granai, è un sottoprodotto del lavoro di rete, di diversi gruppi ET. Quando loro equilibrano e stabilizzano il sistema di rete su tutto il tuo pianeta, spesso, lasciano simboli sacri e "grilletto", per aiutarvi a svegliarVi.

Queste stampe nei campi sono state prodotte, creando un mini vortice, utilizzando macchinari ET, da un veicolo spaziale. La stessa attrezzatura è usata per il trasporto delle loro navi. Il gruppo specifico, responsabile della maggior parte dei cerchi, nei campi di grano sono originati da Pleiadi di quarta densità, osservati dagli Arturiani di settima densità.

Tratto dal libro: “Earth changes and 2012”, di Sal Rachele. Traduzione a cura di Sladjana

I fondatori usano il canale di Sal Rachele, per inviarci messaggi importanti. Seguiteci poiché Vi riporteremo i tutti loro messaggi. Sta a Voi crederci o meno. Noi ci crediamo, poiché le ricerche, che abbiamo effettuato, in tutti questi anni, ci portano a crederci. Anche ciò che sta accadendo, negli ultimi periodi, ci fa riflettere.

 

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare

Dove siamo

GESU' E NUMERO MAGICO 3