SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

TEORIE SOCIOLOGICHE E SOCIETA’ INDUSTRIALE

Lo studio del comportamento umano e della società risale alla fine del XVIII secolo.

Molti contribuirono all’instaurarsi del pensiero sociologico: primo fra tutti fu Auguste Comte, coniatore della parola “sociologia”, intesa quale ultimo prodotto dello sviluppo della scienza, che avrebbe contribuito al benessere dell’umanità.

Dopo Comte, molti contribuiscono a dare un “perché” e ad enunciare varie teorie per una giusta soluzione ed interpretazione dei problemi derivanti dagli inevitabili cambiamenti apportati dalla società industriale.

Antonio Dott. Gelsomino

CONSULTA ANCHE:

La prima rivoluzione industriale

La seconda rivoluzione industriale

La sociologia e i cambiamenti sociali

La societa' preindustriale

Le societa' industrializzate

Il Terzo Mondo

La famiglia e l'influenza della societa' industriale

I cambiamenti nel lavoro

I sindacati

La teoria di Durkheim

L'ideologia di Karl Marx

Il contributo di Max Weber

Pin It

Partner jooble