SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

servirsi-bene

SERVIRSI BENE DI SE STESSO PER GLI ALTRI

NON E' LA FAME CHE CI FA FARE MOLTE SPESE, MA L'AMBIZIONE. QUELLI CHE, SECONDO SALUSTIO, SONO SCHIAVI DELLA LORO VENTRE, SI POSSONO CONSIDERARE COME ANIMALI, NON COME UOMINI; ALCUNI ANZI E' MEGLIO CONSIDERARLI COME DEI CADAVERI. VIVERE, VUOL DIRE SERVIRSI BENE DI SE STESSO PER GLI ALTRI. CHI S'APPARTA, CELANDOSI NELL'OZIO, E' IN UN TOMBA, NON IN UNA CASA. SULLA SOGLIA DELLA LORO DIMORA SI POTREBBE SCOLPIRE NEL MARMO QUESTA ISCRIZIONE "MORTI CHE MAI NON FUR VIVI".

SENECA, Lettere a Lucilio

Immagine:morguefile

CONSULTA ANCHE:

L’arte del pilota

L’unico bene dell’uomo è quanto egli sia buono

Vivere secondo la legge

Noi moriamo ogni giorno

L'uomo grande

La vita è come una leggenda

Fino a quando questa monotonia?

Per il bene degli altri

Guardare oltre

Osserva la grandezza

Il denaro

Trascorrere la vita

Pin It

Partner jooble