SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

bambina-prato

Come scegliere il medico giusto

Ora che siete a conoscenza di tutti i pericoli che attendono il vostro bambino, in caso non dovesse ricevere  trattamenti medici necessari o non appropriati, forse vi state domandando come trovare un pediatra coscienzioso e ridurre il rischio al minimo. Come identificare il medico che curerà il vostro bambino in modo appropriato, qualora sia necessario un trattamento, e dirvi con franchezza, quando nessun trattamento è necessario?

 

Non è facile, non tanto perché alcuni medici sono immorali o incompetenti, ma a causa del sistema in cui sono stati istruiti e in cui operano. Ricordiamoci quello che avevo già detto in precedenza:

1. I medici stanno esercitano secondo ciò che hanno appreso. Mentre, la maggior parte delle malattie infantili si curano, in modo naturale, da sole, grazie alle forze di difesa dell’organismo; i pediatri non sono preparati a lasciar operare la natura da sola, che fa il suo percorso. Essi pongono le mani, anche, là dove non dovrebbero, esponendo a rischi il vostro bambino. Vi suggerisco d’iniziare parlandone prima con degli amici, circa il comportamento dei loro pediatri e medici. Sceglietene uno in possesso di positive affermazioni. Ciò, non significa che avete trovato un medico professionalmente preparato e premuroso, che non esageri con la somministrazione  di medicinali, ma avete, almeno, appreso qualcosa su di essi. Dopo aver selezionato un medico, osservate attentamente il suo comportamento con il vostro bambino, tenendo presente quello che avete appreso da questo libro. Qui sono riportate le cose a cui dovrete fare attenzione, al fine di determinare, se il pediatra scelto è la persona giusta.

2. Osservate, se esamina, attentamente, il bambino e prende nota della  storia completa della malattia, durante la prima visita?

3. Se è interessato, ad eventuali, vostre osservazioni circa le condizioni fisiche ed emotive del bambino? Questa è una parte fondamentale della storia della malattia, che un pediatra competente, non dovrebbe ignorare.

4. Non ascolta ciò che dite, dopo aver posto una domanda? (Molti medici non ascoltano).

5. Risponde alle vostre domande, con la dovuta attenzione, e, in modo esaustivo o cerca di sbarazzarsi di voi e zittirvi?

6. Come si comporta con il bambino e se, con immediatezza, ha acquisito  la fiducia e  l’affetto dello stesso?

7. Ha sempre una ricetta pronta o è, abbastanza, onesto, per ammettere, che nulla può fare per il vostro bambino?

8. Non spiega i pericoli e gli effetti collaterali dei farmaci e quali vaccinazioni raccomanda?

9. Considera la visita del bimbo, come una routine, in modo superficiale e insignificante, oppure, è veramente interessato e Vi consiglia su come mantenere il vostro bambino in salute?

10. Quando ponete una domanda,  ha il coraggio di dire: "Non lo so”?

11. Interviene, con immediatezza, quando è chiamato, per una situazione ritenuta d’emergenza? Se trovate, subito, il medico giusto, ritenetevi fortunati. Se il primo pediatra, trascura alcuni di questi controlli, ditegli cosa vi preoccupa. Se avete trovato un vero medico, apprezzerà la vostra onestà e cercherà di soddisfare tutte le vostre esigenze. Altrimenti, cercate un altro medico e, riprovate. Potreste impazzire, nella ricerca del medico giusto, ma il bambino vale tutti gli sforzi che affrontate, per assicurargli l’aiuto del medico, più competente. Non dimenticate mai, che siete voi, non il medico, il responsabile principale della conservazione dello stato di salute, ottimale, del bambino. Il vero medico lo aiuterà quando è gravemente malato, ma voi avete la responsabilità di combattere, sempre, per la sua salute.

  • Tratto dal libro: How to Raise a Healthy Child in Spite of Your Doctor by Robert S. Mendelsohn. M.D.

Consulta sezione: Bambino sano

Pin It

Partner jooble