(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: Articoli da consultare

 

Permettete di presentarci, Vi salutiamo, siamo i Fondatori. Per prima cosa, vogliamo presentarci. Noi siamo, coloro che Voi chiamate gli Dei Creatori. Soltanto una piccola percentuale della nostra energia passa attraverso questo canale.


È difficile, per noi, proiettare anche una piccola parte di noi stessi nel vostro mondo. Preferiamo farlo con un metodo, chiamato trasmissione telepatica. Anche con questo metodo, la maggior parte delle nostre energie inviatevi, si trasmette nei molteplici canali della nostra mente superiore. La nostra vera esperienza, per Voi, è molto difficile da comprendere. Proveniamo da una frequenza molto vicina al tempo reale, poiché abbiamo messaggi molto importanti per tutta l'umanità. Veniamo in questa forma (forma della luce), sempre, solo all'inizio ed alla fine di ogni grande ciclo cosmico Terrestre.

Esperimento genetico

Perdonateci, però questo lo spiegheremo lentamente. Questo è un argomento infinito per la maggior parte di voi e non vogliamo tralasciare nulla.
La vita esiste in molte forme, alcune delle quali non riconoscereste nemmeno, anche se fossero proprio di fronte a voi. Esistono forme di vita basate su carbonio, silicio e persino litio. Questi sono esseri sensibili, con almeno una base della comprensione e della consapevolezza . Tutta la vita ha iniziata nello stato più semplice. Anche l'idrogeno ha un livello di consapevolezza. Abbiamo sperimentato con queste forme di vita primitive. Abbiamo scoperto che possiamo prendere la consapevolezza di base di un atomo di carbonio, o qualche elemento metallico più pesante, e cambiare la struttura atomica, ottenendo così nuove forme di vita differenti.
Tutte le forme di vita che abbiamo creato hanno avuto una naturale tendenza a diventare più organizzate e raffinate nel tempo, e sono cresciute lentamente nella consapevolezza di sé. Questa progressione naturale della vita nelle quattro densità inferiori accompagna quello che voi chiamate il modello evolutivo di Darwin.
Tutte le forme di vita che abbiamo sviluppato nei nostri esperimenti erano suscettibili alle mutazioni (periodi di tempo con crescita intensa e rapida e cambiamenti di forma e struttura). I vostri scienziati non capiscono perché ci sono così tante mutazioni e cambiamenti nei vivi organismi. Ora vi daremo una spiegazione.
Ci sono due tipi di evoluzione (corpo e anima). Entrambe le evoluzioni appaiono contemporaneamente. A livelli di densità inferiori, le forme di vita si evolvono secondo la selezione naturale e diventano più complesse nel tempo. A un livello di densità superiore, le anime si incarnano in forme biologiche esistenti e sperimentano l'evoluzione fisica, mentre nello stesso
tempo evolvono in una maggiore coscienza nella Creazione attraverso il cerchio della reincarnazione e la spirale dell'ascensione.

Quando la vita iniziò ad evolversi dalla prima densità a quella superiore, attraverso vari stadi minerali e vegetali, finalmente arrivò il livello di sofisticazione e consapevolezza, noto come stadio animale, in grazie al quale le anime di livello superiore potevano incarnarsi direttamente nel corpo e nel sangue di queste forme di vita in evoluzione. Quella parte è difficile da capire per la maggior parte di voi, è come quella piccola parte di voi stessi(la parte animale) era permeata dal vostro aspetto più grande (coscienza 7 dimensionale). Per incarnarsi in una specie animale, un piccolo aspetto (coscienza animale) deve fondersi con l'aspetto più ampio (coscienza dell'anima incarnata).
Se torniamo all'analogia della macchina, puoi immaginare l'evoluzione di un livello inferiore (selezione naturale), che è simile alla produzione di automobili. Per fare una macchina, si inizia con dadi, bulloni e parti metalliche di base. A poco a poco come il processo di produzione si sviluppa, l'auto assume sempre più personalità (chiedi a qualche giovane pilota eccitato). Ma
l'esperienza in macchina non è completa finché qualche giovane uomo o donna non sale nel veicolo e avvia il motore. Il guidatore di un'auto può connettersi con l'anima che entra nell'organismo in evoluzione
(corpo umano).

Per analizzare l'evoluzione fisica, le anime passano prima attraverso la devoluzione o l'ispessimento in materia, di solito attraverso il processo di nascita nella realtà 3D o 4D. Un processo diverso si verifica per le anime che arrivano nelle forme 5D o 6D, ma non ne parleremo ora di questo.

Terra da 100 milioni di anni fa a 10 milioni di anni fa

La maggior parte della Terra era una foresta pluviale tropicale durante il periodo dal 100 al 10 aC milioni di anni. Possiamo trovare prove di ciò studiando le formazioni geologiche, specialmente in aree desertiche. Ad esempio, un'area desertica arida conosciuta come Petrified Forrest (foresta pietrificata) nel nord-est dell'Arizona, una volta era una fitta giungla.
Molte aree, incluso il vostro luogo sacro preferito di Sedona, erano allora sottoacqua. Il vostro mondo era composto per il 90% da acqua, con una fitta vegetazione nella maggior parte delle aree. Anche nelle regioni polari c’era la vita. La forma umana è stata seminata sul vostro pianeta circa 100 milioni di anni fa, proprio in quel periodo nel bel mezzo di quella giungla.

Piccoli gruppi

 


Gli umanoidi sono stati raggruppati in aree relativamente piccole del vostro mondo. Questi umanoidi erano esseri di settima densità, con le ali e altamente sviluppate abilità telepatiche e spirituali. Vivevano in paradiso. Erano pieni d'amore, comunicavano e lavoravano insieme con la flora e la fauna che era in abbondanza ovunque. Ricevevano il cibo direttamente dalla luce del sole e l'acqua veniva assorbita attraverso i pori. Non avevano bisogno di altro tranne l'uno dell'altro. È l'equivalente approssimativo di quello che voi chiamate il Giardino dell'Eden nei vostri scritti religiosi.


Le forme di vita in quel periodo erano diverse e ricche. Circa 60 milioni di anni fa, i dinosauri morirono quando la cometa Annahutak compì il suo ciclo annuale di 10.500 e si avvicinò troppo alla Terra in quel suo passaggio. Il conseguente raffreddamento distrusse gran parte della vegetazione e della fauna selvatica, ma la Terra, con le sue speciali capacità rigenerative, riuscì a riprendersi e ricominciò un nuovo periodo fertile. Prima che ciò accadesse, c'erano solo poche centinaia di migliaia di forme umanoidi, che sopravvissero e la maggior parte di loro si ritirò sottoterra. Con l'aiuto di vari gruppi delle Pleiadi, è stato creato un mondo sotterraneo di grande bellezza e complessità. È da qui che si fondano le leggende sull '"interno della Terra".
Esistono ancora molte città sotterranee di realtà eterica. Ne parleremo più avanti in seguito.
(Nota sui fossili - Quegli scettici che non credono che l'umanità terrestre abbia avuto la storia così lontana indica un'abbondanza di ossa di dinosauro e una relativa mancanza di esseri umani. La risposta sta nel metodo di prelievo. Le ossa dei dinosauri erano congelate (a causa del drastico calo di temperatura causato dalla cometa), e quindi gran parte della loro struttura erano
conservate nel tempo. Inoltre, molti dinosauri vivevano nelle aree in cui si trovavano le inondazioni che si ritirarono e così rivelarono la terra che un tempo era stata sotto il mare. La maggioranza delle prime civiltà umane sorsero in aree che sono ancora sott'acqua. Nei prossimi anni verranno scoperti i primi resti umani. Con l’aiuto di internet e il sistema di comunicazione mondiale, sarà quasi impossibile nascondere queste informazioni.

 

Tratto dal libro: “Earth changes and 2012”, di Sal Rachele. Traduzione a cura di Sladjana

I fondatori usano il canale di Sal Rachele, per inviarci messaggi importanti. Seguiteci poiché Vi riporteremo i tutti loro messaggi. Sta a Voi crederci o meno. Noi ci crediamo, poiché le ricerche, che abbiamo effettuato, in tutti questi anni, ci portano a crederci. Anche ciò che sta accadendo, negli ultimi periodi, ci fa riflettere.

 

Questo sito utilizza cookies