teslamuseo

"Tante persone mi chiamano sognatore, ridendo delle mie idee. Il nostro mondo è prodigo di persone superficiali. Il tempo farà da giudice”.

1890

A Philadelphia, Tesla presagendo una disgrazia, quasi per forza, ha impedito al suo amico di salire a bordo del treno in partenza la sera, e così gli ha salvato la vita. In realtà, il treno è stato coinvolto in un grande incidente.

1912
Tesla convince JP Morgan a rinunciare al suo viaggio sul Titanic. Morgan crede nell'intuizione di Tesla, ascolta il suo consiglio e restituisce il biglietto.
John Jacobs, un altro sponsor e amico di lunga data ignora il consiglio di Tesla e muore nell’affondamento del transatlantico.

 


Alcuni anni dopo, Tesla aveva previsto con esattezza la durata di quattro anni della Prima guerra mondiale e che sarebbe terminata entro il 18 dicembre. Sbagliò solo di 5-6 giorni. Aveva anche previsto il successivo periodo di venti anni di pace.
Cercò d’impedire la Seconda guerra mondiale, ma....

1937
Tesla era convinto che i pensieri si possano inoltrare e ricevere a distanza e su questo lavorò.
“Mi sembra di essere stato molto più in avanti del tempo”, disse Tesla. Allora aveva settantotto anni ed era già famoso, conosciuto come il padre della radio, della televisione, delle trasmissioni, del motore a induzione e per la scoperta dei raggi cosmici.
In quel periodo annunciò l'esistenza di una sorgente sconosciuta di energia in quantità illimitata, ovunque presente intorno a noi.
All’epoca della pubblicazione dell'articolo, stava studiando lo sviluppo di dispositivi, sostenendo che questi in futuro avrebbero reso inutili le guerre.
“Sono trascorsi diciannove anni prima che la centrale elettrica di Niagara iniziasse a funzionare basata sul mio sistema; ci sono voluti quindici anni prima che il mio brevetto per la trasmissione wireless dei segnali, pubblicato nel 1893 trovasse applicazione universale”.
“Ho annunciato l’esistenza dei raggi cosmici e la mia teoria sulla radioattività nel 1896”.
“Una delle scoperte più importanti, la risonanza della Terra, come base per la trasmissione di energia senza fili, fu pubblicata nel 1899, ma molti non capiscono ancora oggi”. (si evidenzia che Tesla fa riferimento all'anno 1937, ora siamo nel terzo millennio e ancora gli uomini non comprendono o forse fanno solo finta di non capire!).
Edison, Steinmetz, Marconi e altri, due anni dopo aver completato il trasporto di energia elettrica su tutto il pianeta, sostenevano che era impossibile trasmettere in modalità wireless attraverso l'Atlantico, anche un normale segnale.
“Come ho accennato grazie a tante importanti scoperte, credo che non sbaglierò di molto nel prevedere come sarà la vita nel ventunesimo secolo. Nel 2100 lo sviluppo della vita sarà sotto il completo controllo della scienza”.
“In passato, con la legge della sopravvivenza, era sparito il carattere di essere buono. Un nuovo senso di compassione dell'uomo si oppone all'implacabile azione della natura. Di conseguenza, continuerà a preservarsi la vita e lo sviluppo dei membri meno abili della specie umana”.
“Igiene e educazione fisica diverranno la parte fondamentale del sistema scolastico e dell'apparato statale. Dall’anno 2035, il ministro della Pubblica Istruzione, l’Igiene e la Fisica, del governo degli Stati Uniti, sarà più importante del ministro della Difesa”.
“L’inquinamento delle nostre coste, come sono oggi vicino a New York, per i nostri figli e nipoti, sarà inconcepibile, come per noi la vita è inconcepibile senza l'acqua e le fognature”.
“Sono sempre di più le persone che muoiono per malattie dovute all’inquinamento delle acque che per il caffè, tè, tabacco e altri stimolanti. Personalmente ho rinunciato a tutti gli stimolanti. Inoltre, in sostanza non mangio la carne. Sono convinto che tra un secolo il caffè, il tè e il tabacco non saranno così piacevoli. L'alcool, tuttavia, continuerà a utilizzarsi perché è uno stimolante, è l'elisir già selezionato della vita. Gli eccitanti non scompariranno per imposizione. Semplicemente non sarà più di moda avvelenare l'organismo con sostanze nocive. Nel ventunesimo secolo, gli alimenti naturali come latte, miele, cereali saranno la cena epicurea di base in molti ristoranti”.
“Ci sarà grano a sufficienza e i prodotti a base di grano per sfamare il mondo intero, compresi i milioni di persone affamate della Cina e India”.
“Il nostro pianeta è ricco, e dove qualcosa manca, l'azoto, derivante dall’aria, ripristinerà il tessuto della Terra. Nel 1900 ho sviluppato un sistema per questo scopo. Più tardi, dopo quattordici anni, prima dei bisogni della guerra, era stato perfezionato un analogo sistema dai chimici tedeschi”.
“Molto prima della fine del secolo successivo, il sistematico rimboschimento e la gestione scientifica delle risorse naturali, metteranno fine, agli incendi dei boschi, alle siccità e alle inondazioni”.
“La corrente, prodotta con la forza idrica, la sua distribuzione e trasporto a lunghe distanze, consentirà a ogni famiglia di ottenere energia a basso costo, cosi potranno smettere di bruciare petrolio. Riducendo lo sforzo per la sopravvivenza, l'umanità sarà più indirizzata verso lo sviluppo d’ideali, piuttosto, che di valori materiali”.
“Innumerevoli attività, ancora oggi svolte dall'uomo, saranno sostituite dalla macchina "a mano"".
”Proprio in questo momento, gli scienziati nei laboratori delle università americane stanno cercando di creare qualcosa che è stato descritto come "una macchina che pensa." Un tale sviluppo era già previsto prima. Infatti, ho costruito un "robot". Oggi, i robot sono un dato di fatto, ma i principi sono ancora da scoprire. Nel ventunesimo secolo, i robot occuperanno il posto che avevano gli schiavi nelle antiche civiltà”.
“In generale, non c'è ragione alcuna, per cui tutto ciò non dovrebbe accadere in meno di un secolo. Se l'attenzione del genere umano non fosse troppo preoccupata per le guerre interne ed esterne, le rivoluzioni, non ci sarebbe alcuna ragione affinché l'elettronica nel millennio si sviluppasse in pochi decenni ".

Nikola Tesla, 1937

piastra-viola-banner

 

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare