rosa-bianca

Pratiche di R.A.M.

 

Uno sguardo alle pratiche di R.A.M., svolte dagli adepti dell’omonimo ordine massonico e tratte dal racconto: Il Cammino di Santiago, di Paulo Coelho.

L’Esercizio dell’Ascolto

Rilassati. Chiudi gli occhi.

Sforzati di concentrarti per qualche minuto su tutti i suoni che ti circondano, come se si trattasse di un’orchestra che accorda gli strumenti.

A poco a poco, comincerai a distinguere i vari suoni.

Concentrati su ognuno di essi, come se si trattasse della voce di un solo strumento.

Sforzati di eliminare gli altri suoni dalla tua mente.

Eseguendo quotidianamente questo esercizio.

 

Comincerai a sentire delle voci.

Dapprima penserai che sono frutto della tua immaginazione; poi scoprirai che appartengono a uomini del passato, del presente e del futuro, i quali compongono la Memoria del Tempo.

Impegnati in questo esercizio solo se conosci già la voce del tuo Messaggero.

La sua durata minima è di dieci minuti.

 

Pratiche tratte dal racconto:

Il Cammino di Santiago, di Paulo Coelho, Seconda ed., Bompiani settembre 2010;

L’Esercizio dell’Ascolto pag. 222.

CONSULTA ANCHE:

L’Esercizio della Semente

L’Esercizio della Velocità

L’Esercizio della Crudeltà

Il Rituale del Messaggero

Il Risveglio dell’Intuizione

Il Rituale del Globo Azzurro

L'Esercizio del Sepolto Vivo

Il Soffio di RAM

L’Esercizio delle Ombre

L’Esercizio della Danza

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare