SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

Le diete basate sulla riduzione delle calorie

Dieta “Sasha”

Colazione: caffè senza zucchero (o tè, o una tazza di latte magro).

Seconda colazione (ore 11:00): una frutta (mela o arancia).

Pranzo: zuppa di verdure, carne di pollo, tacchino o pesce bollito, tra i 150 e

200 gr, senza pelle, 150 gr. di insalata, 150 gr. di frutta.

Spuntino: una frutta o uno yogurt magro, senza zucchero aggiunto.

Cena: una tazza di minestrone, 2 uova sode, 100 gr. di prosciutto cotto, 200 gr.

di insalata, 300 gr. di frutta.

Come frutta si può consumare: albicocche, arance, mandarini, ciliegie, mele,

fragole o ananas. Da bere: acqua ed acqua minerale.

Come carne si può consumare: pesce bollito senza grassi, pollo senza pelle o

carne bianca di tacchino od arrosto di manzo. Ogni giorno si possono utilizzare due

cucchiaini d’olio extra vergine.

Non si deve consumare: bevande gassate, succhi di frutta, margarina, burro,

grassi, alimenti trasformati, pasta, dolci ed alcool.

 

Dieta “Giorni di latte”

(2 giorni)

Primo giorno

Ore 07:00: 150 gr. di latte caldo, addolcito con eritritolo o non zuccherato .

Ore 09:00: 150 gr. di yogurt, senza zucchero aggiunto.

Ore 11:00: 300 gr. yogurt greco.

Ore 13:00: 200 gr. di latte, con 50 gr. di succo d’arancia, dolcificato con eritritolo.

Ore 15:00: caffè nero, dolcificato con eritritolo e macchiato con 20 gr. di latte.

Ore 17:00: 250 gr. di kefir.

Ore 19:00: 250 gr. di siero.

Ore 21:00: 200 gr. di latte.

 

Secondo giorno

Trascorrere la giornata a casa.

Per 8 pasti, suddividere 800 gr. di latte. Al latte, aggiungere un pò di caffè o mezzo

cucchiaino di cacao, se la persona è soggetta a diarrea. Questa dieta non si può

ripetere frequentemente.

Pin It

Partner jooble