laletteram

Si ritiene che la lettera M sia la più sacra: in lei si accordano il maschile e il femminile; rappresenta il simbolo dell'acqua.

La lettera che dà origine a tutti i tempi, crea l’inizio del naturale e le forme naturali dell’esistenza.
La lettera M è completamente in sintonia, sia con le lingue indoeuropee e sia con gli idiomi semitici, in entrambi i casi si riferisce al principio dell’acqua e della nascita: Mhat, Madhava, Maya, Manus, Mantra.
Nella M si vede rigenerare la forza dell'acqua.
In ebraico, "Meme" rappresenta la transizione del giorno e della notte e anche della morte e della vita.
Il suo segno zodiacale è lo Scorpione.
Il suo pianeta è Marte.
La sua nota musicale è re.

 

E' la tredicesima lettera nell’alfabeto inglese ed ebraico; nell'alfabeto greco è la 12-esima, nell'alfabeto russo e cirillico è la 14-esima, mentre in arabo è la 24-esima.
Nei numeri romani, questa lettera indica 1000.

M - Il nome sacro di Dio, associato a questa lettera, è Meborah Benedictus, che è un simbolo dell’eco più alto - Manas.

Nei geroglifici è una donna.
Nei numeri ebraici e latini la M indica la cifra per "i numeri non contabili".
La M, anticamente rispetto alla N, era simbolo della creazione e della distruzione.
La M è attivamente presente nella nostra mente, come un’impronta di morte, posta di fronte alla discesa del mondo sotterraneo.
Prima di raggiungere l’estrema dipartita, sarebbe interessante che ognuno di noi potesse scendere nel mondo degli inferi, che molti vedono come un abbellito e luminoso mondo sotterraneo, come Orfeo alla ricerca di Euridice.
La Metropolitana, la sua mitologia e il suo simbolismo.
Non per nulla l'architettura della metropolitana di Mosca, costruita da detenuti, è spesso associata alle piramidi egizie, mausolei per i morti.
La M è anche il mondo.
La forma della lettera M ha l’aspetto dell'Albero del Mondo e dell'Universo.
Essa simboleggia anche l'intimo dell'uomo, le forze che s’intrecciano tendendo all’Ordine del Mondo.
In un mondo magico la lettera M rappresenta la tutela e la protezione degli dei.

Consulta simbologia di altre lettere

A - la prima lettera in più alfabeti.

In alchimia B: esprime il rapporto tra i quattro elementi principali.

D - La quarta lettera dell'alfabeto greco - Delta - dove il mondo ha avuto inizio.

E - La lettera femminile di origine fenicia.

F - La lettera del sole.

L - Secondo  la Kabbalah la lettera L corrisponde al principio del potere - è parte integrante del nome di Dio (Limmud).

La lettera O in tutte le lingue, si presenta come un disco del sole, che simboleggia la perfezione.

P - Questa lettera simboleggia la forza e la vitalità.

R - In ebraico simboleggia "decisione"

T - La forma moderna della lettera T è ottenuta dalle modifiche di varie forme di croce.

S - In ebraico, è considerata sacra perché contiene l’iniziale di Dio, Sameh.

C -  La terza lettera dell'alfabeto. Graficamente è una luna decrescente.

L' Alfabeto ebraico si compone di 22 segni che possiamo considerare "22 chiavi" tesi a rivelarci i misteri della Creazione.

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare