(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: LETTERE SIMB

lettera-p

P - Questa lettera simboleggia la forza e la vitalità.

La  sedicesima lettera nell’ alfabeto greco  e  l’ inglese.

17- nell’alfabeto russo e il cirillico. Il suo valore numerico sia in cirillico, che in greco ed  in ebraico è 80. Per Pitagora il suo numero è 100. Nella Kabbalah Pe simboleggiata la bocca. P - significa  vittoria, forza di volontà e autocontrollo. Il suo pianeta è Marte.
Nel simbolismo delle lettere slave la P corrisponde a Dio Perun.
Perun è dio del tuono, che protegge il mondo degli dei e degli uomini dalle forze del male. 

Consulta simbologia di altre lettere

A - la prima lettera in più alfabeti.

In alchimia B: esprime il rapporto tra i quattro elementi principali.

D - La quarta lettera dell'alfabeto greco - Delta - dove il mondo ha avuto inizio.

E - La lettera femminile di origine fenicia.

F - La lettera del sole.

Si ritiene che la lettera M sia la più sacra: in lei si accordano il maschile e il femminile; rappresenta il simbolo dell'acqua.

L - Secondo  la Kabbalah la lettera L corrisponde al principio del potere - è parte integrante del nome di Dio (Limmud).

La lettera O in tutte le lingue, si presenta come un disco del sole, che simboleggia la perfezione.

R - In ebraico simboleggia "decisione"

T - La forma moderna della lettera T è ottenuta dalle modifiche di varie forme di croce.

S - In ebraico, è considerata sacra perché contiene l’iniziale di Dio, Sameh.

C -  La terza lettera dell'alfabeto. Graficamente è una luna decrescente.

L' Alfabeto ebraico si compone di 22 segni che possiamo considerare "22 chiavi" tesi a rivelarci i misteri della Creazione.

Questo sito utilizza cookies