(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: ESERCIZI PER MIGLIORARE LA VISTA

Dondolare

Dondolarsi ha la funzione di un rilassante: quando si esegue al momento di coricarsi, porta ad una intera notte piena di riposo e ha il potere di allontanare l'insonnia. Inoltre, migliora la circolazione. Se si esegue la mattina, subito dopo essersi alzati, vi farà trascorrere la giornata in modo meno pesante e meno intimidatoria.

Se durante la giornata, piena di impegni, riuscirete a trovare il tempo per questo esercizio (è ideale farlo dopo l’esercizio “prendere sole agli occhi” e “coprire gli occhi con le mani”), vi farà sentire riposati già nel pomeriggio, invece di sentirsi stanchi. Oltre agli effetti tonici, produce favorevoli effetti agli occhi, soprattutto quando si è affetti da miopia, presbiopia e strabismo. Il dr. Bates, dopo aver raccomandato questa tecnica, da praticare dopo l’esercizio “prendere sole agli occhi”, ha notato che produce un effetto benefico, per le diplopie poliopie e le immagini multiple.

 

Questo sito utilizza cookies