(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: SIMBOLOGIA - OGGETTI

croce

E' divenuto simbolo per eccellenza del Cristianesimo.

Simbolo antico, molteplici e quasi universale per la sua semplicità, le cui varie interpretazioni si collegano sia alle pratiche religiose sia a diversi livelli di analisi simbologica.

Tra le molte interpretazioni simbologiche, si ricordano qui:

a) il braccio verticale indica lo spirito e l'elemento attivo, quello orizzontale la materia e l'elemento passivo;

b) l'incrocio dei due bracci indica la fecondazione della materia da parte dell'idea;

c) iscritta in un cerchio indica la vita concreta, non iscritta in un cerchio indica la vita spirituale ed astratta;

d) se a bracci uguali indica il macrocosmo, a bracci diseguali il microcosmo;

 

e) indica l'orientamento nello spazio, ove il braccio verticale indica la direttrice Nord-Sud, quella orizzontale la direttrice Est-Ovest;

f) croce a Tau, simbolo di elevazione puramente spirituale, di predestinazione divina, compare nell'Antico Testamento;

g) rappresenta il 4(angoli) ma anche il 5(l'intersezione delle braccia); in un cerchio, determina la divisione dello stesso in 4 parti che simboleggiano le stagioni;

h) l'asse verticale se unisce Zenit e Nadir, simboleggia l'asse del mondo;

i)elemento di equa suddivisione spaziale, come il cardo ed il decumano della città romane

l) nella tradizione cristiana prevale la simbologia di Cristo ma anche l'identificazione di un luogo(luogo della redenzione, il Golgota);

m) nella tradizione egizia, la croce ansata spesso raffigurata in mano a dei o faraoni, quali simbolo della vita;

n) a seconda della forma, croce di Gerusalemme, trifogliata, gigliata, associata a vicende storiche, Ordini cavallereschi, e simboli araldici.

A Pompei è pure presente, nel senso di "disposto a croce", in alcune decorazioni floreali musive.

Consulta altri articoli

Lo specchio, quale simbolo di purezza, è uno degli elementi distintivi del sacro potere dell’imperatore.

Ferro - Nella credenza popolare degli europei, il ferro distrugge gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Il disco con le ali è uno dei simboli più antico e più noto; esso, simbolicamente, è detto anche disco solare alato di Ashur.

Porta - Ad esempio, nella Bibbia, Dio dice a Caino: "Il peccato è alla porta, ed egli vi condurrà ...

Bilancia - E' un simbolo della giustizia; è associato alla giustizia, rappresentando in tal modo il metro della colpa e della punizione.

La corona è un antico simbolo degli eletti, del voto, del sacro matrimonio.

Triangolo - Nell'Antico Oriente era venerato il simbolo di un triangolo come natura di tutte le cose.

Argento - I sacerdoti romani furono sepolti ai confini dello stato in statue d'argento per proteggere il paese dagli attacchi di barbari selvaggi.

Arca - L'arca di Noè aveva tre piani, che sono i simboli dei tre livelli del cosmo.

Gli anelli sono amuleti di potere, di forza, di divinità, di indipendenza e di sicurezza.

Stella - Nelle varie tradizioni di pensiero ogni persona ha la sua propria stella, che nasce e muore con lui

Oro - Le mele d'oro sono l'idea della forza distruttiva, che potrebbe arrivare attraverso la bellezza.

 

Questo sito utilizza cookies