(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: SIMBOLOGIA - OGGETTI

L'oro è l'immagine del sole, il simbolo dei principi divini,  il fenomeno traslucido. Il segno della gloria terrena e celeste.

Gli egiziani lo associavano al dio del sole Ra. In India, l'oro rappresentava la verità. Il trattato alchemico cinese, "Il segreto del fiore d'oro" fiore d'oro è un simbolo di illuminazione. Gli antichi Greci vedevano l'oro come segno della mente, e l'immortalità. Il vello d'oro è il simbolo dell' agnello, il colore dell'immortalità.  Si manifesta nel cielo limpido, circondato da sette stelle più piccole, il che significa di ampliare il coraggio, l’orizzonte e l'intuizione.
La Bibbia dice che l'arca dell'alleanza e il tabernacolo sono stati ricoperti d'oro, e di oro è stata creata la luce.

La corona d'oro  è un segno di energia solare dell'uomo.

Le mele d'oro sono l'idea della forza distruttiva, che potrebbe arrivare attraverso la bellezza. Il fagiano dorato nella mitologia cinese è il simbolo di armonia cosmica. Nella credenza antica e medievale è stata associata a un falco d'oro, ad un uccello sacro, alla fenice, all'uccello egiziano Bennu, all'uccello sacro del dio del sole.
Gli anni d’oro - un concetto noto a molte culture antiche. Periodo conosciuto anche come il regno del sole. Le sue caratteristiche includono: la longevità, la libertà dalla paura e del dolore, la vita non gravata da lavoro e non  vincolata dalle leggi. Le espressioni della regola aurea, parole d'oro, gli anni d'oro - portano la verità, certezza e giustizia. L'espressione della gioventù dorata - svolge un insieme complesso di relazioni  come l'invidia e l'incoraggiamento. Nella mitologia e nel folklore, il colore dorato è il colore della saggezza, abilità magiche, così come il colore della parte orientale. Nel "Gallo d'oro e pesce rosso"  Puskin giocava in particolare su questo colore.  L'oro è un simbolo di abbondanza e prosperità nella Bibbia associandolo all'Egitto. L' oro è anche un segno di idolatria: "Non fare  dèi di argento e d'oro" come dichiarò Mosè nei comandamenti.

Consulta altri articoli

Croce - E' divenuto simbolo per eccellenza del Cristianesimo.

Lo specchio, quale simbolo di purezza, è uno degli elementi distintivi del sacro potere dell’imperatore.

Ferro - Nella credenza popolare degli europei, il ferro distrugge gli incantesimi prodotti da elfi, fate e streghe.

Il disco con le ali è uno dei simboli più antico e più noto; esso, simbolicamente, è detto anche disco solare alato di Ashur.

Porta - Ad esempio, nella Bibbia, Dio dice a Caino: "Il peccato è alla porta, ed egli vi condurrà ...

Bilancia - E' un simbolo della giustizia; è associato alla giustizia, rappresentando in tal modo il metro della colpa e della punizione.

La corona è un antico simbolo degli eletti, del voto, del sacro matrimonio.

Triangolo - Nell'Antico Oriente era venerato il simbolo di un triangolo come natura di tutte le cose.

Argento - I sacerdoti romani furono sepolti ai confini dello stato in statue d'argento per proteggere il paese dagli attacchi di barbari selvaggi.

Arca - L'arca di Noè aveva tre piani, che sono i simboli dei tre livelli del cosmo.

Gli anelli sono amuleti di potere, di forza, di divinità, di indipendenza e di sicurezza.

Stella - Nelle varie tradizioni di pensiero ogni persona ha la sua propria stella, che nasce e muore con lui

 

Questo sito utilizza cookies