coriandolo

Depurazione dell’acqua, con il Coriandolo e la piastra viola di Tesla


 Il coriandolo non è solo una pianta commestibile ed una spezia, ma è al centro dell’attenzione di studi che dimostrano come, questa pianta frondosa, potrebbe essere una nuova soluzione, a basso costo, per il trattamento dell'acqua potabile. Pianta popolare e, spesso, utilizzata nella cucina messicana e nel sud-est-asiatico, il coriandolo, ora, viene anche considerato per il suo potenziale quale "bio assorbente”, in grado di rimuovere, dall’acqua contaminata, il piombo ed altri metalli pesanti tossici. Il trattamento dell’acque, di solito, si basa su tecnologie avanzate che utilizzano il carbone attivo, un approccio che è spesso troppo costoso, per la maggior parte dei paesi in via di sviluppo, soprattutto nelle zone rurali. Con ciò nella mente, il Dr. Douglas Schauer, ha focalizzato la sua ricerca sulla proprietà “bio assorbente” dei prodotti e su alternative sostenibili, basate sull'uso di materiali naturali, quali i microbi e le piante. Illustrando l’utilizzo dei bio assorbenti, il Dr. Schauer, sinteticamente, descrive lo scenario, con un esempio: "Quando il filtro del dispositivo di depurazione dell'acqua dovrà essere sostituito, l’utente, semplicemente, può andare fuori e raccogliere una manciata di coriandolo o di altre piante, e sarà in possesso di un nuovo filtro, che è già pronto a purificare l’acqua". Il coriandolo è anche conosciuto, come il prezzemolo cinese, e, molto facilmente, si coltiva in casa o si trova in natura, ciò lo rende facilmente accessibile, anche per molti paesi, in via di sviluppo che, molto spesso, hanno problemi con fonti d'acqua contaminate. La chiave del successo risiede nell'architettura delle pareti di cellule esterne della pianta che rendono il coriandolo ideale per assorbire metalli tossici, come il piombo. I risultati d’esperimenti, condotti in Messico, hanno supportato le ricerche di Dr. Schauer e anche suggerito che il coriandolo è più efficiente, rispetto ai metodi convenzionali di trattamento dell’acque.

Come fare per purificare l’acqua?


Prendere una manciata di coriandolo ed immergerlo in due litri di acqua, per due ore, poggiare il contenitore sulla piastra viola di Tesla che eliminerà le vibrazioni negative dell’acqua e la energizzerà.

 

 Bevanda dimagrante a base di Coriandolo 

Il coriandolo è anche una buona soluzione per ridurre il sovrappeso, e ora vi diremo come fare.
 Basta prendere delle foglie di coriandolo fresco ed immergerlo in succo di limone ed acqua calda. Lasciate riposare per mezz'ora, bevetene ogni giorno, e così Vi sbarazzerete dell’eccesso di peso, in modo sano. Questa bevanda dimagrante, a base di coriandolo, aiuta a bruciare calorie, mentre il corpo è alimentato con vitamine e minerali. Inoltre, vi aiuterà a migliorare la digestione e nell'eliminazione delle tossine dal corpo.

 

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare