SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

Meditazione tibetana

Apre la porta, ad una nuova potente forza energetica, l’unione  di sincronizzazione dell'energia elettromagnetica della Terra con l'energia elettromagnetica delle nostre cellule, che Tesla chiamava non gravitazionale, più veloce della luce.  Gli antichi scrittori tibetani la chiamarono:  Energia Mentale. Ci avviciniamo a questa energia, durante la profonda meditazione tibetana, così come, durante l'uso d’energia profonda di guarigione.

Come abbiamo menzionato negli articoli precedenti, l'energia elettromagnetica è l'energia del pianeta e l'energia delle nostre cellule. L'energia elettromagnetica delle nostre cellule funziona in sincronismo con l'energia elettromagnetica della Terra.  I vincitori del premio Nobel, per la medicina, per l'anno 2017, hanno definito questo fenomeno un ritmo circadiano. Alla sincronizzazione, dell’energia elettromagnetica della Terra con l'energia elettromagnetica delle nostre cellule, si giunge durante la profonda meditazione tibetana o durante la pratica della guarigione profonda. 

Secondo la ricerca scientifica di Tesla, e, dell'antica teoria alchemica dei tavoli Smeraldo, quando la sincronizzazione avviene con energia ancora più fine, questa  emerge dalla comunità. Tutte l’energie entrano nel nostro corpo, attraverso il sistema neurale, che rappresentai nostri chakra.  Tutti i sistemi neuronici e le ghiandole endocrine si uniscono ai nostri chakra. Possiamo persino affermare, che il nostro corpo fisico agisce come un computer e che il nostro corpo astrale è un software.   

La comunicazione tra il corpo fisico e quello astrale avviene attraverso i nostri chakra. Il mondo Fisico è costituito dagli Atomi, mentre il mondo Astrale e Mentale  sono particelle, ad alta frequenza, invisibili ai nostri sensi, ma quando s’abbassano, rallentano la loro vibrazione e diventano materializzate. Ciò che sappiamo di quest’energia, grazie ad un esperimento fatto, qualche anno fa, in Svizzera, e che poi ha stupito il mondo.   

Dopo, sono state scoperte le particelle di Higgs Boston, chiamate particella di Dio. Ora, sappiamo che questa particella esiste davvero, ma sappiamo molto poco sul suo comportamento. Lo scienziato Nikola Tesla parlò molto di queste particelle e di quell’energia, e  predisse che gli scienziati l’avrebbero scoperto nel corso di questo secolo.  

 Tesla affermò, anche, che altre antiche civiltà già conoscevano questa forma d’energia e, che l’usavano, anche, liberamente. La civiltà d’Atlantide ha fatto uso  di tale energia, per costruire e creare tutto, compreso le piramidi.Oggi, siamo giunti, ​​più vicino, a quest’energia, attraverso la tecnologia delle onde elettromagnetiche scalari, dell'energia di Nikola Tesla. Lo stesso descrisse quest’energia, come un motore, dietro tutte l’energie fisiche e astrali. 

 È una forza cosciente, che si muove più velocemente della luce, sfida la gravità e passa attraverso tutto. Nella tradizione tibetana, quest’energia cosciente è chiamata “Energia Mentale”.     Si usa in tutte le pratiche energetiche tibetane, come il Reiki, le pratiche sacerdotali tibetane, in tutte le forme di guarigione energetiche e nella meditazione tibetana. Possiamo affermare, che le onde dell'energia elettromagnetica scalare, di Nikola Tesla, è l'energia mentale del Piano mentale dell'essere, usata per sostenere tutte le intenzioni, tutte le forme di pensiero, in qualsiasi pratica di guarigione energetica e meditazione tibetana.

 

Pin It

Partner jooble