abete

Come altri alberi sempreverdi, l’abete è simbolo d’immortalità e di vita eterna.

L’abete è stato usato per i fuochi sacrificali e di divinazione.
E’ segno di lutto.
Gli antichi Greci lo considerava l'albero della speranza, invece tra i Celti era associato alla fertilità.
Nella cultura cristiana l’abete rosso è ritenuto un’immagine di Cristo (l'incarnazione del sacrificio, morte e vita eterna).

E’ l’albero di Natale e simboleggia l'inizio del ciclo annuale e la vita stessa.

L’abete è un genere di conifera sempreverde appartenente alla medesima famiglia del pino.
Si censite almeno 45 specie di abete, che vivono soprattutto nella zona temperata dell'emisfero settentrionale.
Esso è uno dei principali alberi delle foreste.
Il morbido legno è utilizzato nelle costruzioni realizzate in legno, ed anche per gli strumenti musicali.
Da questo si estrae la resina, la trementina, il catrame, ecc.
L’abete Glen, che cresce nel sud di Sakhalin, nelle isole Curili del sud e in Giappone, è una pianta protetta.

Consulta altri articoli

Il melograno era un simbolo della vita dei Fenici, e immagine del dio del sole.

La mela è un dono divino, simbolo della perfezione (ispirato dalla sua forma rotondeggiante) e della bellezza.

Il fico è un simbolo di fertilità e generosità della natura.

Per i buddisti, la pesca è uno dei tre frutti benedetti.

La ghianda, il frutto della quercia, un simbolo di potenza.

La pigna, simbolo di fertilità, simbolo fallico, di prosperità e abbondanza

Quercia - Gli antichi greci possedevano un albero di quercia di Zeus (Giove).

La palma è un classico simbolo di fertilità e un emblema della vittoria.

In Cina, il salice è diventato anche la personificazione della primavera, della bellezza femminile, delle gioie e dei dolori dell'amore.

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare