SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

jean-baptiste-de-lamarck

Il termine "biologia" (dal greco bios (βιος), "vita"e logos (λογος), "scienza") è stato inventato nei primi anni del XIX ° secolo (nel 1802) da Lamarck.

Jean-Baptiste Lamarck nacque nel villaggio di Bazentin da un’antica famiglia nobile i cui membri erano per la maggior parte dei militari.
Così anche lui intraprese la carriera militare sotto il nome di Chevalier de Saint-Martin. Divenne ufficiale. A seguito di un infortunio fu costretto a lasciare l’esercito e per un po’ di tempo lavorò come ragioniere, poi si dedicò completamente allo studio della medicina, ma era molto appassionato di botanica.

Jean-Baptiste Lamarck è il fondatore della biologia come scienza della vita o scienza delle cose viventi ed è considerato l’inventore del termine “biologia”.

Per Lamarck, la biologia studia le caratteristiche comuni di animali e piante, quelle caratteristiche per le quali si distinguono dagli oggetti inanimati.
Spesso viene considerato come un precursore di Charles Darwin perché, pur avendo esposto una teoria dell’evoluzione, non ha scoperto il meccanismo della selezione naturale. I progetti e le realizzazioni scientifiche di Lamarck e Darwin, infatti, sono profondamente diversi e addirittura opposti.
Lamarck impiegò diversi anni per stabilire una classificazione razionale degli invertebrati, che rappresentano circa l'80% del regno animale.
È considerato il fondatore della trasmutazione: Filosofia Zoologica ( 1809 ) e l'introduzione della Storia naturale degli animali invertebrati ( 1815 - 1822 ).
Secondo un aneddoto, quando Napoleone ricevette da Lamarck il libro “Filosofia Zoologica”, gli rispose in questo modo:
"Che cosa è questo? Questa è la tua assurda meteorologia…, la tua assurda teoria sulla storia naturale, ed io dovrei sostenerla? Questo volume, non faccio altro che considerarlo fuori proprio come i tuoi capelli bianchi. Tienilo!”
Napoleone passò il libro ad un aiutante.
Il grande scienziato Lamarck, dopo aver udito queste parole brusche e offensive, replicò: "Questo è un libro sulla storia naturale che sto presentando”, ma le sue parole furano vane e, per debolezza, scoppiò in lacrime.
Il suo lavoro non diventò mai popolare nel corso della sua vita. La maggior parte della vita di Lamarck fu una lotta costante contro la povertà; intorno al 1818 cominciò a perdere la vista e trascorse i suoi ultimi anni di vita completamente cieco, accudito dalle sue figlie, infatti si era sposato ben quattro volte. Morì il 28 dicembre 1829, ebbe un funerale da uomo povero e venne sepolto in una tomba affittata; dopo cinque anni il suo corpo fu rimosso ed ora nessuno sa dove si trovino i suoi resti.

Per concludere: ora la biologia viene insegnata nelle scuole e nelle università di tutto il mondo, più di un milione di articoli vengono pubblicati annualmente in una vasta gamma di riviste di biologia e medicina. La biologia è una scienza molto vasta che studia tutti i meccanismi chimici che avvengono all'interno delle nostre cellule.

CONSULTA ANCHE:

gottfried-leibnizGottfried Wilhelm Leibniz - La sua grandezza è paragonabile a quella di Galileo, Cartesio, Newton, Spinoza. Sono dovuti passare ben 50 anni dopo la sua morte prima che fosse riconosciuta la sua vera grandezza.

 

 

 

 

 

alan-turingAlan Turing - matematico e crittografo inglese, è considerato il padre dei moderni computer.

 

 

 

 

 

nojmanMargittan Neumann Janos Lajos - È stato un matematico e scienziato ungherese-americano che ha contribuito alla fisica quantistica, all'analisi funzionale, alla teoria degli insiemi, alla topologia, all’informatica, all’economia, all’analisi numerica, all’idrodinamica, ed è considerato come uno dei matematici più importanti della storia.

 

 

 

 

niccolo-copernicoNiccolo Copernico - È senza dubbio uno dei più grandi astronomi nella storia. Ha cambiato completamente le prospettive degli uomini nel mondo, anche se non è stato facile, ha allargato gli orizzonti delle persone.

 

 

 

 

leeuwenhoekUno dei primi che  lavorò  con un microscopio fu Antony Van Leeuwenhoek, (1632 - 1723) di professione tagliavetro.

 

 

 

robert-goddardRobert Goddard - Nel 1919  annunciò pubblicamente che era possibile viaggiare sulla Luna però  gli  risero tutti in faccia.

 

 

 

 

 

santos-dumontIn realtà era  Alberto Santos - Dumont  l’ uomo che inventò il primo vero aeroplano.

 

 

 

albert-einstein-e-mileva-maricMileva era la moglie di Albert Einstein. Si erano incontrati nella facoltà politecnica a Zurigo. Avevano studiato insieme ed insieme erano arrivati alla teoria della relatività e ad altre grandi scoperte scientifiche del ventesimo secolo.

 

 

 

antoinelavoisierAntoine Lavoisier è considerato il padre della chimica moderna.

 

 

 

 

 

 

takakazu-sekiTakakazu Seki - il fondatore della matematica giapponese

 

 

 

 

 

ivan-vladimirovicIvan Vladimirovic, botanico russo, personalmente aveva creato 45 tipi di mele, 20 varietà di pere, 19 varietà di ciliegie, 8 varietà di uve, due varietà di mandorle, e molti altre, varietà per un totale di 153 varietà di alberi da frutta.

 

 

 

 

 

jean joseph etienne lenoirJEAN-JOSEPH LENOIR (1822-1900) - brevettò il primo motore a combustione interna

 

 

 

 

 

joseph-swanJoseph Swan fu un pioniere dell' illuminazione elettrica e della fotografia. Ha brevettato il processo di foto di carbonio nel 1864 e la carta al bromuro per la fotografia a colori. Ha anche creato la prima seta artificiale.

 

 

 

 

edward-jennerEdward Jenner era un medico molto abile e preparato. Grazie alla sua intuizione riuscì a produrre il primo vaccino al mondo.

 

 

 

 

 

champollionJean Francois Champollion (1790-1832) - riuscì a leggere geroglifici egiziani

 

 

 

 

 

Johann Carl Friedrich Gauss - Per i suoi contemporanei, fu l’eccelso dei matematici, cioè Princeps Mathematicorum.

 

 

 

 

 

max-gersonMax Gerson aveva scoperto la cura per il cancro nel 1928

 

 

 

 

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora