SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

unico-bene

L'UNICO BENE DELL'UOMO E' QUANTO EGLI SIA BUONO

LA VIRTU’ E’ IL SOLO BENE DELL’UOMO, PERCHE’ QUEGLI CHE LA POSSIEDE E’ DA PREGIARE ANCHE SE ABBIA PERDUTO TUTTE LE ALTRE COSE: SALUTE, RICCHEZZA, NOBILITA’, AUTORITA’; E QUEGLI CHE NON LA POSSIEDE, QUANTUNQUE SIA LARGAMENTE PROVVEDUTO DI TUTTE QUESTE COSE, VA CONDANNATO E RESPINTO. NON IMPORTA SAPERE QUANTO L’UOMO POSSEGGA DI TERRE, DI CAPITALI, DI POPOLARITA’, SE GIACCIA  SU UN LETTO PREZIOSO O BEVA IN TAZZE TRASPARENTI: MA QUANTO EGLI SIA BUONO. ED E’ BUONO SE LA SUA RAGIONE E’ ESPLICITA’, RETTA E CONFORMATA ALLA VOLONTA’ DELLA SUA NATURA. E’ QUESTA LA VIRTU’, L’ONESTA’, E’ QUESTO L’UNICO BENE DELL’UOMO.

SENECA, lettere a Lucilio

Immagine:morguefile

CONSULTA ANCHE:

L’arte del pilota

Vivere secondo la legge

Noi moriamo ogni giorno

L'uomo grande

La vita è come una leggenda

Fino a quando questa monotonia?

Per il bene degli altri

Guardare oltre

Osserva la grandezza

Il denaro

Trascorrere la vita

Pin It

Partner jooble