SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

crisoberillo

Il crisoberillo - dona la pace

E' una pietra dei corpi celesti di Nettuno e Venere.

Una pietra trasparente, colore giallo dorato. E' particolarmente apprezzata la varietà di pietre - con effetto "occhio di gatto". Il nome di questa pietra preziosa è composta da due nomi: crisolito e berillo. Inizialmente, la varietà di berillo e crisolito era nella pietra topazio. Il colore varia dal giallo pallido al marrone. Tale variazione si spiega con un misto di un elemento chimico.

Il significato della pietra crisoberillo

Ad esempio, il giallo pallido - verde deve il suo colore grazie alla presenza di ferro nella sua struttura. Il crisoberillo è raramente utilizzato nella fabbricazione di gioielli vari, anche se è considerato una pietra molto forte ed adatta a questo tipo di lavorazione. Nonostante ciò, il primo crisoberillo era molto popolare, proprio perchè dava l'effetto di "occhio di gatto". Tale nome si spiega con la struttura del colore della pietra e del tipo di lavorazione che tagliato a cabochon presenta una striscia luminosa che attraversa la parte superiore della pietra, donandogli l'effetto di occhio di gatto. Il crisoberillo dona la pace e la pace della mente, rafforza i rapporti familiari. E' indicato per le persone in cerca di matrimonio, riuscendo soprattutto ad attrarre potenziali spose e sposi.

Consulta altri articoli la storia, il significato e il simbolo di pietre preziose:

Lo spinello - favorisce l’amore, il guadagno di denaro, portafortuna

I gioielli di zircone, già dai tempi antichi, erano utilizzati come talismani che favorivano gli accordi commerciali.

In Tibet, i monaci nella cura delle ferite, sulle lesioni applicavano sfere di cristallo. La luce del sole attraversava la pietra, guarendo in tal modo le lesioni.

Turchese - In Tibet nessuna pietra è stata considerata una divinità tranne il turchese. Una famosa famiglia tibetana ebbe persino il suo cognome come "tetto turchese”, ritenendo che avrebbe portato fortuna.

Smeraldo - Di tutte le pietre preziose la regina Cleopatra considerava il solo smeraldo degno della sua bellezza. E per riavvicinare la sua immagine a questa pietra la fece scolpire su di uno smeraldo.

Giada - Secondo la leggenda taoista, la fonte di Giada  è la dimora degli immortali, il paradiso terrestre.

Rubino - Gli Indiani consideravano il rubino  la pietra sacra, pochissimi indiani avevano il coraggio di venderlo.

Zaffiro - Gli antichi persiani credevano che l'azzurro del cielo fosse venuto da uno zaffiro gigante, su cui poggiava la terra.

La perla -  il simbolo del matrimonio e promuove la longevità

Tormalina - si ritiene che  se un  uomo possiede la tormalina rossa avrà sempre successo in amore e felicità

Pin It

Partner jooble