SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

tesla-alieni

ECCO COME TESLA AVEVA IMMAGINATO GLI UFO DEL FUTURO

Nikola Tesla è considerato una delle persone più innovative e misteriose, che sia mai vissuto.  Se, Tesla non avesse inventato ed investigato su tutto ciò che faceva ai suoi tempi, la nostra tecnologia, oggi, sarebbe, considerevolmente, peggiore.  Ma, c'è qualcosa in più su Tesla?  Aveva, veramente, contatti con gli alieni, come pubblicamente sosteneva?  È stato uno degli inventori più straordinari, mai conosciuti, della nostra civiltà, e le sue conoscenze ed idee sono andate ben oltre le conoscenze ed accettate all’epoca. Tesla era un genio, e le sue invenzioni ed idee non conoscevano confini.  Già più di cento anni fa, nel primo decennio del XX secolo, Tesla fece domanda per un brevetto di un aereo speciale, che definì "il primo disco volante al mondo”, il primo UFO al mondo, realizzato dall'uomo.      

I metodi utilizzati nella progettazione di un disco volante corrispondevano alle descrizioni di chi affermava di aver visto UFO, dall'interno: il condensatore discoidale di dimensioni sufficienti, per fornire abbastanza spinta per volare, mentre altri  piccoli condensatori consentivano di controllare la direzione del movimento del disco volante, in cui era stato aggiunto un sistema giroscopico di stabilizzazione ed un comando elettrico del disco. E, se tutto ciò non bastasse, Tesla ne aveva aggiunti altri; l'interno della nave era equipaggiata con schermi piatti e videocamere esterne, per illuminare i punti morti, consentendo al pilota una visione a 360°.

L'UFO di Tesla prersenta gli occhi, e sono realizzati con lenti elettro-ottiche, disposte in quadranti, che consentivano al pilota di vedere tutto. Schermi e monitor sono posti su una console, in cui il motore di ricerca può osservare tutte le aree intorno al veicolo, inoltre, l’incredibile invenzione di Tesla include lenti ad ingrandimento, che potevano essere utilizzate senza modificare la posizione. Fondamentalmente, è un aereo, incredibilmente ben progettato, che siamo riusciti a costruire solo oggi.  

O l'avevamo già costruito? 

Cosa è successo con questa invenzione?

Perché non voliamo nell’universo, con l'incredibile invenzione di Tesla?    

Il brevetto, che veniva approvato, aveva uno svantaggio: l'aereo non includeva la propria fonte d’energia, avrebbe dovuto essere rifornito con torri wireless, le fonti di "energia libera" di Tesla. La mancanza di risorse finanziarie portò all'abbandono dello sviluppo della torre, per cui, alla fine, la nave è caduta nel dimenticatoio, e l'UFO di Tesla non è mai stato realizzato. Hmmm, riflettiamoci su, un pò.  Le idee del grande Nikola Tesla sono incredibili e, persino migliori, molto più avanzate per i suoi tempi, e molte delle sue invenzioni avevano l’obiettivo di contribuire alla pace nel mondo, attraverso l’accesso all'energia libera.  

Anche i governi ed i finanziatori di quel tempo, non seguirono i progressi della mente Tesla.  Anni dopo, i nazisti usarono i suoi modelli rivoluzionari ed i progetti tecnologici (non nel modo in cui lo immaginava Tesla), ed ora molti dei suoi progetti sono nelle mani dei servizi segreti, lontano dagli occhi del pubblico.Ancora una volta, gli uomini del potere ci provano a tenere in oscurità Nikola Tesla. Ecco, Google non ricorda nemmeno il suo anniversario, il 10 Luglio.  Pertanto, sembra che Tesla non meriti di essere ricordato, per il suo contributo all’Umanità?

Questo Vi dice tutto!

Ma, l’energia di Tesla è molto più potente di tutti gli uomini potenti del mondo. 

 

Pin It

Partner jooble