SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

resalomone

La leggenda dell'anello di Re Salomone

Salomone è un nome molto rispettato in tutto il mondo islamico.
Dio gli consegnò il regno, gli diede la saggezza e la capacità di divinazione, l'autorità sui demoni, sugli uomini, sulle bestie, sugli uccelli e sul vento.
Possedeva un tappeto lungo circa cinque chilometri, e lo guidava il vento trasportando lui e tutti i suoi ospiti, le sue donne e le concubine, secondo i suoi desideri.
I Giganti (esseri del fuoco) furono costretti a lavorare per lui, e costruirgli santuari, templi, monumenti costosi e le navi.
Fruiva di uno specchio soprannaturale, dove poteva osservare il mondo intero; un piccolo anello, d’oro e rame, ornato da una pietra con inciso il nome di Dio Supremo e il trono di rubini, custodito da quattro leoni.
Una volta fu privato dei suoi poteri per quaranta giorni.

Durante le abluzioni, il rituale lavaggio, aveva preso l'abitudine di far custodire il suo anello arcano da una delle sue concubine; ma un giorno, un demone, di nome Sahr, assunse le sue sembianze del Re e, con l’inganno, si appropriò dell'anello, sottraendolo alla stessa.
Re Salomone fu costretto a lasciare il trono, e spostatosi lungo la costa del mare, sopravviveva da pescatore.
Nel frattempo, i consiglieri del Re, rapidamente, misero in dubbio l’identità di Salomone (infatti, era il demone Sahr), a causa delle sue continue cattive azioni.
Intuito l’arcano, iniziarono a leggere e recitare il Libro di Dio, che consentì loro di scacciare il diavolo impostore.
Sahr scagliò l'anello in mare, che fu inghiottito da un pesce.
Dopo quaranta giorni, Salomone catturò il pesce, e recuperato l’anello, riacquisì il trono.

Consulta altre leggende dell'Islam:

Salomone e Makeda - Re Salomone chiese a Makeda di trascorrere la notte con lui. La regina acconsentì, ma lo pregò di giurare, che non la avrebbe presa con la forza. Infatti il re prese la regina con grande furbizia.

Eroe mindia e la magia del serpente - I demoni catturarono Mindia e lo tennero prigioniero, per dodici anni, nel loro oscuro e magico regno. In quel regno scopri' il segreto dei loro poteri sopranaturali

Salomone e Bilkis - Si raccontava che la regina Bilkis, nonostante la sua bellezza, avesse le gambe pelose; e allora, Salomone per scoprire la verità...

Vis e Ramin - questa leggenda afferma, che non c'è gioia senza dolore. Due persone che si amano si devono anche sacrificare.

La leggenda di zoroastro - A trent'anni, ebbe la sua prima  visione. Il profeta rimase molto sconfortato perche' Il suo messaggio, inizialmente, fu respinto dalle persone cui lo rivolgeva.

 

 

Pin It

Partner jooble