AUTOEDUCAZIONE

L'autocontrollo      

E’ un modo importante d’autoeducazione e dovrebbe essere, costantemente, applicato. Le osservazioni mostrano che l'autocontrollo è molto utile, nella distrazione e nella disattenzione.

L'autoanalisi      

E’ un modo più difficile d’autoeducazione rispetto all'autocontrollo. Viene eseguito dopo un auto-suggerimento e richiede che una persona sia obiettiva nel valutare i propri risultati. Lo studio, autonomo e approfondito, è uno dei modi più complessi d’autoeducazione. Tale metodo si basa sull'autoanalisi.  Uno studio approfondito richiede un'esperienza di vita generale e consiste nel fatto che si analizza il proprio comportamento ed il proprio lavoro, dal punto di vista di ciò che ha impressionato su altre persone e se quell'impressione corrisponde agli interessi del lavoro svolto.

Innanzitutto, questo è il modo di cui i dirigenti hanno bisogno. Va notato, che uno studio, approfondito, di se stessi incoraggia, fortemente, un aumento della cultura generale del comportamento, che è importante per i manager. La modalità di trasferimento è un modo semplice e molto efficace per gestire se stessi, che dovrebbe essere ampiamente utilizzato. Consiste nel trasferimento del pensiero di un carattere necessario, che un'altra persona ha di se stesso: “Sono lo stesso, faccio lo stesso”.

Nel fare ciò, si dovrebbe fare ogni sforzo per immaginare, il più chiaramente possibile, se stesso come una persona, che ha il carattere necessario, immaginate Voi stessi attivi, in varie situazioni. In alcuni casi è utile osservare in modo specifico, il carattere trasmesso su se stessi. Osservazioni simili sono necessarie, per ottenere un'impressione più profonda e versatile dell’uomo in questione. Successivamente, è più facile pensare di trasmettere il carattere necessario, poiché la sua manifestazione è ben impressa nella coscienza.Questo metodo aiuta a risolvere molti compiti d’auto-guarigione, ad esempio, per rafforzare il cuore.      Buoni risultati si possono ottenere nell'autoeducazione del linguaggio sano, in vari disturbi del linguaggio, tra cui la balbuzie, nonché nello sviluppo d’abilità. Risultati positivi sono stati ottenuti dagli atleti, nel padroneggiare nuovi esercizi complicati e nella preparazione alle competizioni.

Fare affidamento sui propri successi e vittorie

Tale modo è molto gratificante, per rafforzare la propria fiducia in se stessi, le proprie capacità e forze. Consiste nel concentrarsi sul pensiero di superare, con successo, gli ostacoli e ricordare quella persona in modo certo. È utile accumulare tutte le vittorie sulle difficoltà ed ostacoli sul lavoro, nella propria memoria. Ciò crea fiducia in se stessi, che è molto importante, per prepararsi a superare seri ostacoli nella vita. Quando li incontrerai, ti sentirai più determinato e sicuro, poiché ci penserai su ciò: “Questo ho imparato e ci sono riuscito, posso farlo anche questo”!

L’applicazione, di questo metodo, dà sempre ottimi risultati e tale metodo è, particolarmente, utile per le persone con un tipo debole di sistema nervoso e temperamento malinconico, che non hanno fiducia in se stesse. Lavorare sul passato è un modo, davvero unico, di educare se stesso. Consiste nel cambiare idea sul suo comportamento passato, sulla salute, sui rapporti con le persone, sulla sua intera attività del passato. Viene applicato allo scopo d’autoeducazione ed auto-guarigione. Pertanto, quando si risolvono i compiti più difficili d’autoeducazione (ad esempio, quando è necessario modificare il comportamento nei confronto d’altre persone, eliminare le abitudini di comportamento esistenti, le relazioni esistenti con le persone, ecc.), questo metodo d’autoeducazione dovrebbe essere applicato.

Lavorare sul passato, per risolvere compiti difficili, consiste nel dover descrivere per iscritto la propria vita, il comportamento, l'atteggiamento delle persone, la propria attività ed il sentimento personale, non come erano in realtà, ma come dovrebbero essere nell'interesse di raggiungere l’obiettivo prefissato. Queste descrizioni della vita, immaginaria (irreale) del passato, devono essere sempre più dettagliate e non avere il minimo dubbio che tutto fosse proprio così, non diverso. Ad esempio, per educare la cortesia, in se stessi, bisogna descriversi come una persona educata di quell'età, della quale ci si ricorda.

Nel fare ciò, si dovrebbero descrivere gli atteggiamenti delle persone, verso se stessi, come persona educata. Nell'auto-guarigione del cuore, si dovrebbe descrivere la propria vita passata, come la vita di un uomo con un cuore sano, descrivere i rapporti delle persone con se stessi, come con un uomo con un cuore sano.

Rimodellamento illusorio di una situazione patogena

Una situazione patogena è una situazione che crea una malattia, cioè  patogeno. È molto utile immaginare che “ciò non è accaduto a me, ero solo un testimone di ciò che è accaduto”.

Dovrebbe essere descritto, il più dettagliatamente possibile, in una situazione modificata e ristrutturata. Pertanto, fare ogni sforzo, per evitare il minimo dubbio, che tutto fosse esattamente come descritto, applicando l'auto-suggerimento. È molto importante, è la chiave del successo! Ci sono stati molti casi, in cui questo metodo ha permesso d’eliminare, completamente, l'enuresi notturna, l'orticaria (prurito della pelle), l'eczema e malattie simili, che si verificano sulla base della paura o dell'abuso d’allergeni alimentari.

Illusorio superamento degli ostacoli

Questo metodo è di grande importanza, nella preparazione per il superamento di grandi difficoltà ed ostacoli, ad esempio per prepararsi a partecipare a riunioni, conferenze, concorsi e simili. Consiste nel fatto che una persona fa nella sua mente ciò che dovrebbe fare nella realtà.  Questa preparazione psicologica prepara una persona a superare le difficoltà. Dopo tale preparazione, si ci sente, incomparabilmente, più sicuro e si appare più determinati, più audaci, più fiduciosi.    

In tal modo, l'elemento sorpresa è ridotto a quasi zero.  Un uomo fa ciò che è necessario, come se non fosse la sua prima volta. Ciò, spesso, è usato dalle celebrità: attori, oratori, politici, diplomatici, atleti.

Superare davvero le difficoltà e gli ostacoli.

Questo metodo serve come fine di un continuo processo d’autoeducazione ed autogestione. Qualunque siano i compiti svolti, nel continuo processo d’autoeducazione, i risultati della loro risoluzione sono valutati nella pratica.

Tratto dal libro: "Мысли, усиливающие зрение, слух и работоспособность" di Dr. Sitin

 

 

Pin It

Partner jooble

Partner jobsora

Articoli da consultare