delphinium

Delphinium - leggenda

Il nome Delphinium deriva dall’antica Grecia causa la somiglianza della loro gemma con la testa del delfino. La leggenda greca narra che una volta un giovane talentuoso viveva tra gli antichi helena. Il giovane, per celebrare la sua amata scolpì una scultura e le donò l’anima facendola diventare viva. Ma gli dèi lo trasformarono in un delfino per questa oltraggiosa impudenza.

Ogni notte il delfino nuotava fino alla riva dove arrivava la ragazza che aveva resuscitato dai morti, ma i due non si potevano incontrare. Però un giorno il delfino comprese il problema, si mise in bocca un fiore delicato che brillava con luce azzurra. Il delfino si avvicina graziosamente vicino alla riva e mise il fiore sui piedi della sua amata. Il fiore era simile alla testa del delfino.
La specie e la varietà di questo fiore sono sorprendenti. I fiori possono essere blu, blu scuro, azzurro, viola, lilla, bianco ed in combinazione con il colore nero, il bianco, il grigio e la panna donano a questa pianta un fascino irresistibile. Questo fiore ama il sole e non tollera alcun tipo di ombra, anche se nei giorni più caldi ha bisogno di un po d'ombra per non essere bruciato dai raggi di sole.

CONSULTA ANCHE:

Morning glory - leggenda del fiore

Giglio bianco - leggenda del fiore

Lillà - leggenda del fiore

Il crisantemo - leggenda del fiore

La lavanda - leggenda del fiore

Il girasole - leggenda del fiore

Viola - simbolo di forza e resistenza

Il tulipano - simbolo di amore e fortuna

La stella alpina - leggenda del fiore

La rosa - leggenda del fiore

L' astro - leggenda del fiore

Zafferano - leggenda del fiore

Pin It

Partner jooble