(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: EPITTETO

tocca-a-te

ORA TOCCA A TE

HAI UDITO LE MASSIME CUI T'ERA NECESSARIO ACCONSENTIRE, E VI HAI ACCONSENTITO. CHE MAESTRO ASPETTI ANCORA, PER SCARICARE SU DI LUI IL COMPITO DI COMPIERE LA TUA TRASFORMAZIONE? NON SEI PIU' BAMBINO, MA UOMO. SE SMETTI E TI ABBANDONI, SE PASSI DA DILAZIONE A DILAZIONE, SE FISSI UN GIORNO DOPO L'ALTRO IN CUI COMINCI AD AVER CURA DI TE, TI TROVERAI A NON AVER PROFITTATO DI NULLA, E FINIRAI COL VIVERE E MORIRE DA UOMO QUALSIASI.

...CIO' CHE T'APPARE OTTIMO SIA PER TE LEGGE DA NON VIOLARSI. E SE QUALCHE COSA DI PENOSO O DOLCE, GLORIOSO O INGLORIOSO TI SI PRESENTA, RICORDATI CHE QUESTO E' IL MOMENTO DELLA TUA GARA, ECCO I TUOI GIOCHI OLIMPICI, E NON TI E' PIU' POSSIBILE RIMANDARE, MA PER UN GIORNO SOLO, UN SOLO ATTO TI E' NECESSARIO O MORIRE O ESSERE SALVO

EPITTETO, Il manuale

Immagine:morguefile

CONSULTA ANCHE:

Recita bene la tua parte della vita

Dipende solo da Te

Come in un banchetto

Cosa dipende e cosa non dipende da te

La forza dello spirito

Le cose divine

Questo sito utilizza cookies