(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: PIETRE SIMB

tormalina

La tormalina (letteralmente "molti colori") - un talismano - una pietra.

E' associato al segno zodiacale dello Scorpione e corpi celesti Plutone e Venere. La pietra è rosso ciliegia, verde, blu o trasparente incolore. Questa pietra è maschile. E’ dedicata al sesso forte, porta la vittoria nell'amore e la possibilità di autostima in campi diversi.  L’isola di Ceylon è considerata la patria della tormalina , da dove la pietra fu portata in Europa da marinai olandesi. La tormalina ha tante varietà.

Simbologia della pietra tormalina

Così, ci sono tormaline incolore, rosa , blu, nero , verde, così come gialle o marrone. Questa pietra essendo associata alla trasformazione dell'energia sessuale,  aumenta la potenza. Per questo fine, si consiglia particolarmente la tormalina ciliegia. Gli uomini che mettono in dubbio la loro virilità dovrebbero indossare un anello con tormalina.
Si ritiene che la tormalina sia una pietra spirituale, in grado di sviluppare capacità creative e di proteggere gli artisti da ogni sorta di pericoli. Per esempio, la tormalina verde è sempre stata un talismano di persone creative. Inoltre, si ritiene che  se  uomo possiede la tormalina rossa avrà sempre successo in amore e felicità, ed la sua bio-energia aumenterà. Tuttavia, non si consiglia di indossare la tormalina, perché può causare malsani pensieri sessuali.

Consulta altri articoli la storia, il significato e il simbolo di pietre preziose:

Lo spinello - favorisce l’amore, il guadagno di denaro, portafortuna

I gioielli di zircone, già dai tempi antichi, erano utilizzati come talismani che favorivano gli accordi commerciali.

In Tibet, i monaci nella cura delle ferite, sulle lesioni applicavano sfere di cristallo. La luce del sole attraversava la pietra, guarendo in tal modo le lesioni.

Crisoberillo - indicato per le persone in cerca di matrimonio, riuscendo soprattutto ad attrarre potenziali spose e sposi.

Turchese - In Tibet nessuna pietra è stata considerata una divinità tranne il turchese. Una famosa famiglia tibetana ebbe persino il suo cognome come "tetto turchese”, ritenendo che avrebbe portato fortuna.

Smeraldo - Di tutte le pietre preziose la regina Cleopatra considerava il solo smeraldo degno della sua bellezza. E per riavvicinare la sua immagine a questa pietra la fece scolpire su di uno smeraldo.

Giada - Secondo la leggenda taoista, la fonte di Giada  è la dimora degli immortali, il paradiso terrestre.

Rubino - Gli Indiani consideravano il rubino  la pietra sacra, pochissimi indiani avevano il coraggio di venderlo.

Zaffiro - Gli antichi persiani credevano che l'azzurro del cielo fosse venuto da uno zaffiro gigante, su cui poggiava la terra.

Giacinto - il giacinto ha anche la capacità di migliorare la memoria e aumentare il livello di intelligenza. Si crede che questo minerale  ottenne il nome dal fiore del giacinto,  i Greci avevano una leggenda su un bellissimo giovane.

 

Questo sito utilizza cookies