(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: LA SALUTE - LA CURA E LA CONOSCENZA

uomo-impotenza

Share

Trattamento dell’impotenza con l'alimentazione e la medicina alternativa

Alimentazione

Per capire meglio vedi: trattamento del cancro con la frutta e verdura e trattamento del cancro con l’alimentazione

altrimenti guarda il video: Trattamento dell'impotenza con l'alimentazione

altrimenti guarda il video: Trattamento dell'impotenza con l'alimentazione

 

Questa si pratica solo quando siamo sicuri che i frutti non sono stati trattati con insetticidi e/o pesticidi.

Prima d’iniziare la preparazione, la frutta deve essere lavata accuratamente sott’acqua corrente con una idonea spazzola.

Il primo giorno si dovrebbero mangiare 1-2 limoni, la dose giornaliera aumenta di n. 1 limone, fino a raggiungere n. 4 - 5 limoni al giorno.

Raggiunta tale dose giornaliera, si deve effettuare per il periodo di un mese, poi, si deve fare una pausa di 2 settimane, dopo di che, il trattamento può essere ripetuto.

All’inizio si beve solo il succo di frutta, mentre la polpa e la buccia si grattugia.

Per ottenere un gusto piacevole si miscela con della carota grattugiata o della mela, del melone o altra frutta.

 

 

 

Il succo di limone, grazie a grande quantità di vitamina C e sali minerali è depurativo (rilascia le tossine e purifica il sangue), inoltre, neutralizza l'acidità del sangue e normalizza il tono muscolare (la tensione) delle pareti dei capillari.

Il primo giorno di terapia si beve il succo di un limone.

In seguito, il trattamento prevede che, la dose venga aumentata di giorno in giorno, finché non si raggiunge il consumo di sette frutti al giorno.

Dall’ottavo giorno, la dose giornaliera si riduce di 1 limone, fino a coincidere con la dose iniziale (un limone al giorno).

Questo regime si somministra per 14 giorni, e dopo si dovrà effettuare una pausa di due settimane, prima di ripetere, se si vuole, la stessa procedura.

Il trattamento è molto efficace per la cura dei calcoli renali, della gotta, dell’obesità, dell’angina, dell’emicrania, delle varici (vene varicose), della sciatica, delle malattie del fegato e del tratto respiratorio (vie respiratorie).

(Durante trattamento si devono consumare anche altri alimenti)

 

 

 

 

 

 

È efficace nei seguenti casi: nevrosi (malattia del nervo), epatite (infiammazione del fegato), cirrosi epatica, colite (infiammazione del colon), ulcera.

Consumarne 2-4 cucchiaini la mattina e il pomeriggio, prima dei pasti.

Può essere somministrato solo il polline, o in combinazione con il miele.

 

 

 

Dura un mese, dopo è necessario fare una pausa di 3 mesi, e poi la cura può essere ripetuta.

In questo modo il trattamento si può effettuare 2-3 volte.

 

altrimenti guarda il video: Trattamento dell'impotenza con l'alimentazione

 

- Equisetum arvense 20 g

-  Salvia 20 g

- Ortica 20

-  Rosmarino 10 g

- Satureja hortensis 10 g

- trifoglio rosso 30 g

- Heracleum sphondylium 30 g

Versate un cucchiaino pieno di miscela in 250 ml di acqua bollente. Lasciate riposare per 2 minuti, poi filtrare e berne 3 tazze al giorno, con aggiunta di

sciroppo amaro svedese.

 

 

Oggetti necessari: gli stessi usati per il bagno "Vitalis", salvo che la temperatura dell'acqua dovrà essere inferiore

Metodo di applicazione:

Il paziente assume la stessa posizione nella vasca (vedi Vitalis).

Dopo di ciò, immergere un panno in acqua fredda e senza strizzarlo strofinare dolcemente la punta del pene.

Le donne dovranno strofinare solo leggermente le labbra, sopra-sotto.

bagnodeigenitali

 

 

 

La doccia è un metodo terapeutico molto efficace per il trattamento di una serie di malattie. Oltre all'effetto termico ha anche effetto meccanico, grazie alla pressione del getto d'acqua. Questo trattamento si effettua utilizzando acqua fredda o calda, o alternando fredda e calda durante lo stesso trattamento. Si pratica, generalmente, effettuando la doccia di tutto il corpo, o di alcune parti dello stesso. Al fine di ottenere i massimi risultati benefici, nell’attuare questa terapia si dovranno seguire i principi generali già accennati in precedenza. La doccia con acqua fredda viene eseguita solo con il tubo senza il soffione. Allo stesso tempo, il tubo si tiene a distanza 6-10 cm dall’epidermide.

 

 

altrimenti guarda il video: Trattamento dell'impotenza con l'alimentazione

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Tratto dal libro: Natural Medicine di Dr. Donald Miller

 

Questo sito utilizza cookies