(function() { var cx = '000482480240528106050:6zvch_agk4s'; var gcse = document.createElement('script'); gcse.type = 'text/javascript'; gcse.async = true; gcse.src = (document.location.protocol == 'https:' ? 'https:' : 'http:') + '//cse.google.com/cse.js?cx=' + cx; var s = document.getElementsByTagName('script')[0]; s.parentNode.insertBefore(gcse, s); })();
Stampa
Categoria: TERRA SANTA - DIARIO DI VIAGGIO

gerusalemme-fiamme

Pellegrinaggio: 27 settembre – 04 ottobre 2011


Itinerari, luoghi visitati ed attività svolte

 

Giovedì 29 settembre 2011

-    Ore 07,30 partenza per la zona del lago o mare di Tiberiade o di Gesnazareth;

-    Ore 08,45, Tabga, visita Chiesa bizantina, luogo ove avvenne la moltiplicazione dei pani e dei pesci;

-    Ore 09,15, Cafarnao, visita Chiesetta Primato di Pietro. All’interno vi è la roccia ove avvenne la cena con gli Apostoli, conosciuta come Mensa del Signore. Il luogo è il primo approdo sul lago, nel quale Gesù fece ricalare le reti che subito si riempirono di pesci, dopo i precedenti vani tentativi infruttuosi operati dagli Apostoli;

 

-    Ore 10,00-11,15, visita Chiesa delle Beatitudini (luogo dove Gesù pronunciò il discorso della montagna) e S. Messa sotto un gazebo all’aperto con vista lago;

-    Ore 11,30-11,50, Cafarnao, seconda patria di Gesù, luogo ove si trasferì dopo aver lasciato Nazareth. Visita casa originaria di Simon Pietro, ove avrebbe ospitato Gesù per circa un anno. A circa 50 metri visitati anche i ruderi di un’antica Sinagoga e quelli delle abitazioni dell’epoca;

-    Ore 12,00-13,45, traversata del lago di Tiberiade da Ghino Sar ad Ein Gev;

-    Ore 14,00-15,00, pranzo nel ristorante del Kibbutz di Ein Gev. Tali strutture variano da alcune centinaia a circa 4-5 mila cittadini ebrei che vivono in comunità, sulla base del modello socialista della ex Unione Sovietica;

-    Ore 15,20-16,00, immersione (bagno fino alle ginocchia) nel fiume Giordano e rinnovo del rito battesimale. Nell’occasione prelevata una bottiglietta di acqua che può essere utilizzata per la celebrazione dei battesimi;

-    Ore 17,00-17,30, Nazareth, visita Chiesa e Fontana della Vergine, ove Maria andava a prendere l’acqua;

-    Ore 17,45-20,15, Nazareth, cena in Hotel (con dolce e spumante offerto da coloro che si sono risposati) e consegnati da Don Giuseppe gli attestati matrimoniali alle otto coppie interessate;

-    Ore 20,30-22,00, Nazareth, raccoglimento e preghiera nella Basilica inferiore dell’Annunciazione e davanti alla Grotta di Maria. Le orazioni ed i cori si tengono ogni giovedì sera con la partecipazione congiunta di gruppi di cattolici e di musulmani.

 

CONSULTA ANCHE:

Terra Santa - Diario di Viaggio

Terra santa - Diario di viaggio - Sabato 01 Ottobre 2011

Terra santa - Diario di viaggio - Domenica 02 Ottobre 2011

Terra santa - Diario di viaggio - Lunedi 03 Ottobre 2011

Terra Santa - Diario di viaggio - Martedi 04 ottobre 2011

Terra Santa - Diario di viaggio - Martedi 27 Settembre 2011

Terra Santa - Diario di viaggio - Mercoledi 28 Settembre 2011

Terra Santa - Diario di viaggio - Venerdi 30 Settembre 2011

 

Questo sito utilizza cookies