SCUOLA SCIENTIFICA TESLIANA DI NATUROPATIA OLISTICA

ENERGIA UNIVERSALE A COSA SI RIFERISCE. 

LA DIFFERENZA TRA L’ENERGIA E LA MATERIA

Unendo l'energia universale, in legami di armonia, si crea tutto ciò che chiamiamo materia. Infatti, l’arrestare energia, al punto di visibilità, è ciò che chiamiamo materia.Un uomo è un potente creatore ed imita, con la sua creazione, il suo creatore. Non esiste un obiettivo che non possiamo raggiungere.  Poiché, Voi, io e tutti gli altri, insieme, siamo uno; tutto ciò che fate si riflette sugli altri, anche quello che pensate. Ciò significa, che uno dei vostri pensieri negativi non farà crollare il mondo, ma, sicuramente, influenzerà le persone presenti nelle vostre vicinanze.

Ma, se tali pensieri negativi sono pronunciati da persone, come Hitler, allora, questo può far crollare il mondo. L'amore è l'energia che collega l'universo.I vostri pensieri sono energia e, di conseguenza, un gruppo di pensieri, diretti in una direzione, ha più potere di un solo pensiero. Le emozioni sono anche energia, l'energia è ovunque e s’estende sino alla fine dell'Universo. Anche Voi siete energia, ed è quella che ha la vibrazione di una frequenza ben definita. Nell'uomo c'è molto di più di ciò che lo stesso può vedere con la vista fisica. L'uomo ha il suo campo energetico che lo circonda, ed oltrepassa le dimensioni del corpo fisico e si muove, ovunque, con lui.

Per questo, quando lasciate il corpo fisico, cambiate solo l'ambiente ed apparirete da qualche altra parte.  L'energia che Vi circonda non può mai essere distrutta o persa. Lo stesso vale per i pensieri che inviate all'esterno. Essi sono anche una forma d’energia e sono, quindi, duraturi. Non pensate che i pensieri Vi abbandonano, non si possono cancellare con niente, esistono ancora da qualche parte come tali. L'energia vibra a frequenze diverse. La frequenza è la velocità della vibrazione.

L'energia che vibra, più lentamente, ha una frequenza più bassa ed è vista come qualcosa di solido, come la materia. La materia è in realtà l'energia rallentata, fino al punto di visibilità. L'energia che vibra velocemente ha una frequenza più alta, non si può vedere, essa non è materia e non è solida. Gli esseri viventi hanno una frequenza alta di materia inanimata, ciò significa che il vostro vicino di casa vibra a frequenze più elevate rispetto alla vostra scrivania. L'energia di più alta frequenza si chiama amore. L'amore è energia universale.

Varie dimensioni del cosmo, come per l'universo parallelo si differenziano per le frequenze d’energia che li costituisce.Ogni dimensione ha l’appropriata vibrazione ed il nostro mondo materiale ha la sua appropriata vibrazione. In questa dimensione materiale, il rapporto, tra cause e conseguenze, è espresso da un ritardo. La causa e l'effetto sono la relazione che ci mostra cosa succede quando si muove l'energia. I pensieri sono energie che causano le conseguenze. Nella dimensione materiale, queste conseguenze sono in ritardo.  Dopo che abbiamo la prima causa, arrivano le conseguenze e, tra di loro, c’è una relazione di causa-effetto.

Nelle dimensioni superiori, o negli universi paralleli, questo effetto di ritardo è minore e, ciò che pensate succederà immediatamente. In questo mondo materiale, Dio ha creato un meccanismo protettivo chiamato ritardo, poiché le persone non controllano i loro pensieri. Siamo inclini ad incolpare Iddio per tutte le malattie che ci riguardano. È solo, a causa della nostra ignoranza, che non sappiamo che l'energia viaggia attraverso il corpo umano, utilizzando il sistema di punti energetici chiamati chakra. L'energia agisce attraverso questi chakra ed agisce fisicamente, a secondo di come li dirigete.

L'emozione e l'energia della paura possono ostacolare o distorcere il flusso d’energia, e questo, certamente, influenzare il vostro corpo fisico; Vi ammalerete  e sarete colpevoli per la vostra salute, perché Iddio vi ha dato la libertà di scelta e, se si scelgono queste emozioni negative, Vi siete sotto messi alla loro influenza. Tutto ciò che fate, contando i pensieri, ha un effetto sulla vostra energia. Causa ed effetto significa che ogni azione provoca una reazione appropriata. Ogni azione che si produce richiede una certa quantità d’energia e la stessa deve andare da qualche parte.

In altre parole, quest’energia non può essere distrutta, ma solo deviata. Ogni azione, pensiero o emozione tende a scatenare qualcosa. Questa è la causa, e da qualche parte deve esserci una conseguenza. La legge delle cause e delle conseguenze implica che siete responsabile di tutto ciò che proviene da voi, compresi i vostri pensieri e sentimenti. I pensieri sono la causa e causano, sempre, conseguenze appropriate. Ecco perché c'è un effetto di ritardo nel mondo materiale, perché il pensiero si trasforma in materia. È molto più facile vedere le conseguenze dell'azione fisica, perché non c'è alcun effetto di ritardo.

Tagliate il tronco dell'albero e vedete, immediatamente, come cade. Quando s’invia un pensiero negativo o positivo, non si può vedere, immediatamente, l'effetto, perché l'effetto può essere visto dopo una giornata da pochi, altri impiegano mesi o anni, ma avviene sempre, non accade mai che non v'è alcuna risposta a questo vostro pensiero, che si traduce in parola parlata o scritta su carta. Si conclude, che ogni azione è uguale, ma la reazione è opposta. L'effetto di reazione contiene una quantità d’energia, completamente, uguale, ma dalla direzione opposta. Molto semplicemente, qualunque cosa tu invii, torna da te.

Se agite sull'energia con la quale entrate in contatto, c'è un sistema che la riporta alla sua forma originale: è il karma. Il karma non ha niente a che fare con la moralità. Non è buono o cattivo, ma bilancia solo energia. Il karma si prova ogni volta che qualcosa Vi ritorna di ciò che avete inviato e, non Vi rendete conto di esserne la causa, ma la interpretate come un destino. Non è un destino, se è un destino, l’avete creato con i vostri pensieri negativi o positivi. Per ogni azione c'è una reazione uguale dalla direzione opposta. Se invii amore, allora verrà da qualcuno, se invii odio, otterrai odio. Spesso, per vederne le conseguenze, aspettiamo un certo periodo di tempo.

Immaginate che caos sarebbe sorto senza l'effetto ritardato. Ricordatevi solo i vostri sogni e come sono caotici. Nelle dimensioni superiori, la relazione, tra cause e conseguenze, è molto più diretta. A livello astrale, dove andate con i sogni, quando pensate a qualcosa, appare immediatamente. Nei sogni non vi è alcun effetto ritardato, come, probabilmente, avete notato. Quando un corpo fisico muore, una persona continua a vivere, perché la vita non dipende dal corpo fisico. Dopo la morte, l'uomo rimane lo stesso. Naturalmente, è lo stesso in relazione allo stato di coscienza, ma si libera dalla limitazione del corpo fisico. Tuttavia, è ancora limitato dalla frequenza d’energia che ha raggiunto la sua coscienza. Se, la vibrazione della coscienza di un uomo è bassa, l’uomo si troverà ai livelli inferiori del piano astrale.

Un livello inferiore di coscienza significa l'assenza di controllo degli impulsi fisici, che possono causare azioni, come i furti o l'omicidio. Anche, il disturbo emotivo mantiene un basso livello di consapevolezza e contiene una grande quantità di dolore. Il livello astrale inferiore si basa su tali emozioni, quindi questo non è il posto migliore per riposare, dopo la vita terrena. Lì, Vi sembrerà di avere degli incubi notturni permanenti. Questo è il posto che la maggior parte della gente chiama inferno. Se la coscienza dell'uomo ha una vibrazione superiore, si reca in un luogo che ha la stessa vibrazione.

Lì, trova la pace e, questo si può chiamare, come affermerebbero molte persone, - Paradiso. La ragione per cui appariamo nel mondo fisico è di sperimentare ed imparare. Il processo d’apprendimento consente di liberare la mente e pulire l'energia emotiva del tuo essere. Ciò, aumenta la vostra vibrazione e Vi consente d’avanzare attraverso più dimensioni. Qual’è lo scopo della vita sulla Terra? Il vostro compito principale è quello di unirVi al potere energetico onnicomprensivo che possiamo chiamare Dio. Credi in Dio o no, non importa. È una fonte d’energia intelligente, il Creatore che crea e pervade ogni cosa. È lo scopo della vita, è unirsi a Dio.

Ora, sorge un'altra domanda, siete nati sulla Terra, certamente per qualche motivo. Il corpo fisico e le circostanze fisiche Vi vengono forniti per fare qualcosa di fisico. Potrebbe essere la pura sopravvivenza, e purtroppo, ciò lo fa la maggior parte della gente e, dopo, dovrà, ancora una volta, ritornare per un nuovo ciclo e, ancora e ancora, fino a quando, finalmente, non prova  illuminazione. Invece, della pura sopravvivenza che solo un limitato numero di persone ha già acquisito in questo ciclo, in alternativa alla sopravvivenza nell'accumulo di beni materiali, essi hanno provato illuminazione.

L'illuminazione è ascoltare la vostra anima, e dargli la possibilità d’illuminarsi, così che, troverete Iddio in Voi stessi, ignorando tutti i beni materiali di questo mondo. Lo sviluppo personale è il percorso che Vi guida attraverso il mondo fisico. Con lo sviluppo personale, purificherete l'energia della quale siete formati. Ciò, solleva la vostra vibrazione e Vi aiuta a muovervi attraverso il livello fisico. Lo sviluppo personale si basa sulla vita, sull'esperienza e sull'apprendimento dall'esperienza. È lo scopo della vostra vita ed unirsi con la fonte è lo scopo della vita in generale.

 

 

Pin It

Partner jooble